NEWS
Lu YU, Jiang CHENG, Tzuting LIN
“Life insurance lapse behaviour: evidence from China”
Assicurazione vita, Riscatti


Gli Autori analizzano le determinanti dei tassi di riscatto nel settore dell'assicurazione vita in Cina utilizzando dati aziendali a livello territoriale dal 2005 al 2013.

Conducono un panel study esplorando le differenze regionali più significative e i più rilevanti cambiamenti nelle condizioni demografiche durante il processo di urbanizzazione del Paese asiatico.

Rilevano, innanzitutto, che il tasso di disoccupazione è positivamente correlato ai tassi di riscatto e che la forza trainante è la popolazione migrante piuttosto che i residenti urbani locali. Ciò fornisce conferma, da una nuova prospettiva, dell'ipotesi del “fondo di emergenza” (emergency fund).

In secondo luogo, si osserva che la reputazione di un’impresa assicuratrice è negativamente correlata ai tassi di riscatto. Questa è definita come "ipotesi di reputazione".
In terzo luogo, i risultati sono coerenti anche con l'ipotesi del tasso di interesse.

Gli Autori suddividono i prodotti assicurativi vita in tre tipologie e rilevano che i tassi di interesse sono positivamente associati ai tassi di riscatto dei prodotti vita di investimento, mentre sono negativamente correlati ai prodotti di protezione. I tassi di riscatto dei prodotti salute non risultano invece correlati ai tassi di interesse.

In quarto luogo, l’evidenza empirica suggerisce che elevati tassi di riscatto possono indebolire la solidità finanziaria delle imprese e porre a rischio il nuovo business.

STATISTICHE