Davide DOTTORI, Giacinto MICUCCI
“Il terremoto del centro Italia e il primo impatto sulle imprese” (Questioni di Economia e Finanza, Occasional Papers, Numero 507 – Ottobre 2019)
Calamità naturali


Gli Autori valutano l’impatto di breve termine del terremoto che ha colpito il Centro Italia nel 2016  sull’attività economica delle imprese(1).

Utilizzano, allo scopo, dati di bilancio di un campione di circa 5.000 imprese insediate nell’area colpita e confrontano la performance delle aziende nel cratere con quella di imprese aventi caratteristiche simili ma insediate all’esterno del cratere.

Nell’anno del sisma (il 2016) il fatturato delle imprese colpite dal terremoto ha subito un effetto negativo di oltre il 5% su base annua (circa il 20% del valore delle vendite dell’ultimo trimestre dell’anno, quando si sono concentrate le scosse sismiche).

L’impatto è stato negativo nell’intera area del cratere, ma l’analisi condotta ha consentito di evidenziare l’eterogeneità degli effetti del sisma: concentrati nelle zone più vicine agli epicentri e più marcati per le imprese di minore dimensione e operanti nell’agricoltura e nel terziario, specie nelle attività collegate al turismo. Si tratta di attività che traggono alimento dall’interazione con soggetti (famiglie, imprese, turisti) presenti nel territorio.

Nel complesso, questi risultati suggeriscono che un importante canale tramite cui si sono manifestati gli effetti del sisma sull’attività delle imprese è rappresentato dal calo della domanda proveniente dal territorio colpito, a sua volta riconducibile allo spopolamento dei luoghi per effetto dei disagi abitativi e ai minori afflussi turistici.

Nel 2017 gli effetti si sono nel complesso attenuati, con l’eccezione delle imprese più vicine agli epicentri e del terziario, legate alla domanda locale e turistica.
 

___________________

(1) Sul punto, si veda anche: “ ‘SIGMA’ Swiss Re n. 2/2019:  in aumento nel 2018 i rischi catastrofali secondari  -  Speciale: ‘L’Aquila, 10 anni dopo’ ”, in Panorama Assicurativo n. 187, maggio 2019 (Sezione “FOCUS”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=40598&est=1

 

 

STATISTICHE
NEWS