STATISTICHE
“Insurance market report 2018”
“Group life reporting 2018: transparency report (Key Points) – Occupational pension schemes of life insurance companies”
FINMA – SWISS FINANCIAL MARKET SUPERVISORY AUTHORITY
https://www.finma.ch/
Analisi dei mercati


L’Autorità di vigilanza finanziaria elvetica (FINMA) ha pubblicato due report dedicati, rispettivamente, all’andamento del settore assicurativo nel 2018(1) e al ruolo delle imprese assicuratrici nella gestione della previdenza complementare collettiva.

Per quanto riguarda il mercato delle assicurazioni, in cui hanno operato 199 imprese, la raccolta premi lorda è stata di 114 miliardi di franchi (104 miliardi di euro), in calo del 12,3% rispetto al 2017.

I premi vita sono rimasti sostanzialmente stabili, attestandosi a 31,7 miliardi di franchi (28,8 miliardi di euro), con un lieve aumento dello 0,6% (contro una flessione del -3,7% e del -5,7% nel 2017 e nel 2016); i pagamenti per prestazioni, per contro, sono aumentati dell’11,2%.

I rami danni hanno raccolto premi lordi per 44,8 miliardi di franchi (40,7 miliardi di euro), il 9,0% in meno rispetto all’esercizio precedente. Il calo è stato determinato da minori premi sul fronte della riassicurazione attiva. I pagamenti per sinistri sono risultati in diminuzione, così come il loss ratio, sceso di 2,7 punti percentuali al 63%.

Le imprese riassicuratrici hanno incassato premi lordi per 37,4 miliardi di franchi (34,0 miliardi di euro), con una flessione del 24,0% rispetto al 2017. Questa importante riduzione della raccolta premi è dovuta a differenti politiche di riassicurazione all’interno di alcuni gruppi assicurativi.

Il valore degli investimenti del settore si è attestato sui 581,9 miliardi di franchi (529,5 miliardi di euro), in lieve diminuzione (-0,8%) rispetto all’anno precedente.
I titoli a reddito fisso si sono confermati l’impiego prevalente, con una quota del 44%, in calo di 2 punti percentuali rispetto al 2017.
Gli oneri per sinistri e prestazioni hanno complessivamente raggiunto gli 86,9 miliardi di franchi (79,1 miliardi di euro), il 16,6% in più nell’anno.

L’esercizio si è chiuso con utili in ripresa, pari a 10,6 miliardi di franchi (9,6 miliardi di euro), in aumento del 39% rispetto al 2017.
Il ROE è cresciuto di più di 3 punti, passando dal 9,24% al 12,61%. 

Il secondo Report è dedicato all’andamento dei fondi pensione collettivi a gestione assicurativa, di cui viene presentata un’analisi degli aspetti fondamentali della gestione tecnica e dell’evoluzione della performance dal 2008 al 2018.

 

_____________________
(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Svizzera: assicurazioni e fondi pensione nel 2017. Report della vigilanza”, in Panorama Assicurativo n. 181, novembre 2018 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=40071&est=1

NEWS