STATISTICHE
“Memoria Anual 2018”
SSN – SUPERINTENDENCIA DE SEGUROS DE LA NACIÓN
https://www.argentina.gob.ar/superintendencia-de-seguros
Analisi dei mercati


La realtà dell’economia e del mercato finanziario in Argentina è caratterizzata dall’iper-inflazione e da una generale instabilità.
Ne soffre, di conseguenza, anche il mercato assicurativo che, pur registrando nel 2018 una raccolta premi in crescita nominale (+22,5%), in termini reali evidenzia una diminuzione (-14,9%). Questo è ciò che emerge dall’ultimo Bollettino statistico pubblicato dall’Autorità di vigilanza (SSN)(1).

La raccolta premi ha raggiunto i 356 miliardi di pesos (5,7 miliardi di euro).
I maggiori rami per raccolta si sono confermati l’auto e le coperture infortuni sul lavoro, mentre nel vita il settore più importante è quello delle polizze collettive, che rappresenta il 37% del totale.

Il complesso degli attivi del settore ammonta a 618 miliardi di pesos (9,9 miliardi di euro). Tra gli investimenti, le voci principali sono rappresentate da titoli di Stato e fondi comuni di investimento, con quote pari al 37,8 e al 25,8 % del totale.

La gestione tecnica si è chiusa con un saldo negativo di 48,7 miliardi di pesos (779 milioni di euro), proseguendo un trend che non si è mai interrotto nell’ultimo decennio. La gestione finanziaria ha invece registrato un saldo attivo di 92,8 miliardi.
La performance finanziaria ha permesso di chiudere l’esercizio con un utile di 35 miliardi di pesos (560 milioni di euro).

A fine esercizio risultavano in attività 212 compagnie, di cui 189 imprese di assicurazione e 23 riassicuratori locali.

 

_____________________
(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Argentina: anche nel 2016-17 la redditività viene dalla gestione finanziaria”, in Panorama Assicurativo n. 176, giugno 2018 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39703&est=1

NEWS