Michael MCCREA, Mark FARRELL
“A Conceptual Model for Pricing Health and Life Insurance Using Wearable Technology” (Risk Management and Insurance Review, Volume 21, Issue 3, Winter 2018, Pages 389-411)
Assicurazione vita, Pricing


Gli Autori definiscono un punteggio di rischio sanitario per studiare la possibilità di utilizzare i dati forniti dalla tecnologia portabile e consentire di prevedere la salute e la mortalità della popolazione, con l'obiettivo finale di utilizzare tale punteggio per migliorare il pricing nell'assicurazione sanitaria e sulla vita.

I soggetti sono classificati in gruppi a basso, aumentato e ad alto rischio; dopo che i risultati sono stati corretti per età e sesso, l'analisi proporzionale dei rischi di Cox rivela un alto livello di significatività nella previsione della mortalità.

Si dimostra che i soggetti ad alto rischio hanno un rapporto di pericolosità di 2,1 rispetto a quelli del gruppo a basso rischio, che può essere interpretato come un aumento equivalente nell'età di 7,8 anni.

I risultati dimostrano le capacità predittive di potenziali nuovi fattori di rating, misurati tramite dispositivi portabili, che potrebbero essere facilmente incorporati in modelli attuariali per il pricing assicurativo. Il modello, inoltre, rappresenta per gli assicuratori un primo passo per iniziare a considerare l'integrazione di dati portabili continui negli attuali modelli di rischio.

Tenendo presente quanto sopra, viene posto l'accento sui limiti dello studio al fine di evidenziare le aree che devono essere affrontate prima di integrare alcuni aspetti dell’approccio negli attuali modelli di pricing.

STATISTICHE
NEWS