NEWS
“Rapporto sui fondi pensione negoziali 2018”
Previdenza, Fondi pensione

 

L’11 dicembre scorso si è tenuta, a Roma, l’Assemblea annuale di Assofondipensione, l’Associazione dei fondi pensione negoziali.

In occasione dell’Assemblea è stato presentato il “Rapporto sui fondi pensione negoziali 2018”, che fa il punto sulla evoluzione recente del settore.

I fondi pensione negoziali associati ad Assofondipensione – si segnala nel report – sono 30. A fine settembre 2018, con 155.000 nuove adesioni nel corso dell’anno (+5,5%), il numero complessivo degli iscritti è arrivato alla soglia dei 3 milioni. Alla stessa data il patrimonio, in crescita del 3,5%, ha superato i 51 miliardi. Del totale della previdenza complementare in Italia (circa 8 milioni di iscritti alle diverse tipologie di fondi e strumenti assicurativi, con 167,2 miliardi di risorse), i fondi negoziali costituiscono una parte significativa.

Seppure penalizzati nel corso del 2018 dalle perdite in conto capitale scaturite dal rialzo dei tassi sui titoli a reddito fisso, i rendimenti hanno avuto un andamento largamente positivo sul lungo periodo, superando nettamente la rivalutazione del trattamento di fine rapporto: da fine 2007 a fine settembre 2018 la performance risulta del 3,1%, a fronte di una rivalutazione media annua composta del TFR del 2,1%.

STATISTICHE