STATISTICHE
“Statistik der BAFIN 2017/2018 - Rückversicherungsunternehmen” (WEBPAGE di presentazione e REPORT, 26.11.2018)
BAFIN – BUNDESANSTALT FÜR FINANZDIENSTLEISTUNGSAUFSICHT
http://www.bafin.de
Riassicurazione

 

L’Autorità di vigilanza tedesca sui servizi finanziari (BAFIN) ha pubblicato un report dedicato all’analisi del mercato riassicurativo nel 2017, un mercato in cui hanno operato 39 imprese.  Alcuni dati contenuti nel report sono relativi al 2018; in altri casi è possibile il confronto con diversi anni precedenti(1).

Per quanto riguarda i premi, perdura la stagnazione che ha caratterizzato l’ultimo biennio. Anche nel 2017, pertanto, la raccolta riassicurativa lorda è rimasta sostanzialmente stabile, di poco inferiore a 60 miliardi di euro (di cui 41,8 miliardi attribuibili ai rami danni e 17,8 miliardi al comparto vita).
Le compagnie di riassicurazione, a loro volta, hanno retrocesso premi per 8,9 miliardi di euro; il tasso di retrocessione è risultato pari al 14,9%.

Nel primo semestre 2018, gli oneri per sinistri legati alle calamità naturali in Europa e in Nord-America sono risultati pari a 6,3 miliardi di dollari; 2,1 miliardi di danni assicurati sono riconducibili agli effetti dell’uragano Friederike (Europa occidentale, gennaio 2018) e due terzi di tale ammontare sono concentrati in Germania.

Al 31 dicembre 2017, gli investimenti delle imprese riassicuratrici tedesche erano pari a 349,6 miliardi di euro (anno precedente: 343,3 miliardi). Quasi i due terzi degli investimenti sono riconducibili a società affiliate e partecipazioni.
Alla stessa data, le compagnie di riassicurazione erano in possesso di fondi propri per circa 212,5 miliardi di euro (209,4 miliardi nel 2016).

 

________________________________
(1) Per un confronto, si veda anche: Dalla vigilanza tedesca  (BAFIN) la graduatoria 2016  delle imprese di riassicurazione”, in Panorama Assicurativo n. 176, giugno  2018 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39678&est=1

NEWS