“FSB welcomes IAIS proposed insurance systemic risk framework and decides not to engage in an identification of G-SIIs in 2018” (FSB PRESS RELEASE, 14-Nov.-2018)
“ IAIS Publishes Public Consultation Document on a Holistic Framework for Systemic Risk in the Insurance Sector” (IAIS PRESS RELEASE, 14-Nov.-2018)
“Holistic Framework for Systemic Risk Consultation Document” (DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE, 14-Nov.-2018)
IAIS - INTERNATIONAL ASSOCIATION OF INSURANCE SUPERVISORS
https://www.iaisweb.org/home
Rischio sistemico

 

Il tema del rischio sistemico in assicurazione continua a essere di grande attualità.

La  International Association of Insurance Supervisors (IAIS), il 14 novembre scorso, ha pubblicato – per la consultazione  –  un documento contenente la proposta di un framework di tipo olistico  per la valutazione e la mitigazione del rischio sistemico nel settore assicurativo(1).

Il documento definisce un approccio “basato sulle attività” svolte  (“activity-based”) al fine del monitoraggio e della gestione  dei rischi a livello di intero settore;  prevede, altresì,  una serie di strumenti  per  valutare il rischio nelle singole entità assicurative.

Gli elementi centrali del quadro “olistico” delineato dalla   IAIS sono i seguenti:

  • una serie rafforzata di misure di vigilanza a fini macroprudenziali;
     
  • un monitoraggio periodico globale condotto da IAIS;
     
  • un potenziamento dei poteri di intervento della vigilanza;
     
  • la previsione di meccanismi che agevolano un’applicazione coerente, a livello globale, del framework  proposto;
     
  • la valutazione da parte di IAIS della coerente applicazione delle politiche di vigilanza e dei poteri di intervento.      

La consultazione IAIS  si chiude il 25 gennaio 2019.

Alla luce dei progressi compiuti sul fronte della definizione di un framework ‘olistico’, il   Financial Stability Board (FSB) -  in consultazione con la IAIS  e con le Autorità nazionali competenti -  ha deciso di non procedere, nel 2018, all’identificazione delle imprese di assicurazione sistemicamente rilevanti  (G-SIIs)(2).

L’FSB  valuterà la raccomandazione di IAIS  di sospendere l’identificazione delle G-SIIs a partire dal 2020, dopo che l’ “holistic framework” sarà utilizzato (a partire dal novembre 2018).
Alla fine del 2022, sulla base dei primi anni di applicazione del nuovo framework, FSB  valuterà se riprendere l’identificazione delle imprese assicuratrici sistemiche, con una lista elaborata annualmente, o se interrompere questo tipo di attività.       

    _________________________

(1) Una consultazione sul tema  si era già svolta all’incirca un anno fa. Si veda: “IAIS al via la consultazione su un approccio ‘activity-based’ al rischio sistemico”, in Panorama Assicurativo n. 171, gennaio 2018  (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39299&est=1

(2) L’ultima lista pubblicata risale al 2016. Si veda: “Gli assicuratori sistemici  (G-SIIs) nel 2016:  lista FSB senza variazioni rispetto al 2015”, in Panorama Assicurativo n. 158, dicembre 2016  (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38289&est=1

 

 

STATISTICHE
NEWS