NEWS
Insuring the Future. - 2018 State of Cyber Resilience for Insurance
Cyber risk

 

La Survey 2018 sulla sicurezza cibernetica delle imprese, realizzata a cura di Accenture,   contiene alcune incoraggianti evidenze riferite al settore assicurativo(1)

In particolare:

  • le  violazioni ai sistemi di sicurezza  per la tutela dei dati delle compagnie sono state perpetrate con successo nel 22% dei casi, a fronte del 30% dell’anno precedente;
  • la qualità della gestione del rischio cibernetico è decisamente aumentata, passando - sulla scala elaborata da Accenture -  dal valore 12 a 20 (su un massimo di 33);
  • l’80% dei dirigenti intervistati considera “affidabile” l’insieme delle misure di protezione adottate dalla compagnia;
  • le  modalità di attacco cibernetico variano anche in funzione dell’evoluzione  della tecnologia digitale e dello sviluppo della cosiddetta Internet of things (IoT);
  • misure di prevenzione efficaci richiedono una forte capacità delle imprese di far  fronte alla rapida evoluzione  -  anche in termini di complessità  -   delle tecniche di attacco. In questo senso, alle imprese è chiesto di munirsi di supporti tecnologici sempre più evoluti e di organizzare un sistema di sicurezza capace di fornire risposte adeguate e tempestive di fronte al rischio.

_________________________

(1)  “2018 State of Cyber Resilience” è l’indagine sulla sicurezza cibernetica che Accenture ha condotto intervistando 4.600 dirigenti di aziende  ubicate in 15 Paesi e operanti in 19 diversi settori economici.

STATISTICHE