NEWS
Africa insurance Barometer 2018 – Market Survey
AIO – AFRICAN INSURANCE ORGANISATION
http://www.african-insurance.org/
Analisi dei mercati

 

AIO – African Insurance Organisation(1), l’Associazione degli operatori assicurativi africani),  ha pubblicato la terza edizione (2018) del Barometro sul mercato assicurativo del Continente.

Il report pone in evidenza una crescente fiducia nei confronti del settore assicurativo -   che ha realizzato una raccolta premi equivalente a 60,7 miliardi di dollari statunitensi -, testimoniata da una più ampia domanda di coperture assicurative e da una maggiore attenzione rivolta al settore da parte delle Autorità di vigilanza.
Nonostante queste indicazioni incoraggianti, il tasso di penetrazione assicurativa (premi/PIL) rimane molto basso.

Fra le più rilevanti evidenze emerse dall’indagine:

  • le prospettive del settore sono considerate molto interessanti anche alla luce di fattori particolarmente favorevoli, quali la ricchezza di materie prime, la struttura demografica giovane, il maggior  sviluppo della classe media e l’avvento delle nuove tecnologie;
  • la forte concorrenza fra operatori è uno dei fattori che tende a spingere le Autorità verso la realizzazione di barriere all’ingresso del mercato, determinando così una carenza di competenze professionali internazionali e limitando la capacità di diversificazione dei rischi;
  • la diffusione delle nuove tecnologie è considerata strumento in grado di facilitare lo sviluppo del business, specie in presenza di fasi espansive dell’economia, favorendo una maggiore diffusione delle coperture assicurative;
  • secondo molti intervistati, l’azione regolamentare delle Autorità negli ultimi anni si è tradotta spesso in iniziative incoerenti o inconsistenti, con l’effetto di determinare ostacoli alla crescita del business;
  • la forte concorrenza tariffaria è considerata come un limite alla crescita: solo un terzo degli intervistati ritiene che la raccolta premi possa aumentare più rapidamente dell’andamento del PIL. Uno degli strumenti auspicati per favorire la penetrazione assicurativa è l’introduzione di forme di assicurazione obbligatoria  (ad esempio, nei rami malattia e auto);
  • la diffusione di una cultura della prevenzione rispetto alle calamità naturali è ancora scarsa, sia presso le Istituzioni sia presso imprese e privati, nonostante il Continente africano sia caratterizzato dall’elevata frequenza di eventi quali alluvioni e siccità. Inoltre, il risk modeling non è adeguatamente sviluppato, le tariffe praticate risultano spesso inaccessibili e l’ampiezza della copertura appare insufficiente.

L’indagine è stata condotta per conto di AIO dalla società svizzera di consulenza Dr. Schanz, Alms & Company, sulla base di interviste rilasciate da 28 manager di imprese assicuratrici e riassicuratrici africane, nel periodo dicembre 2017–febbraio 2018.

 

_________________________
(1) Per l’edizione precedente, si veda: Tendenze e prospettive dell’assicurazione in Africa. Indagine AIO”, in Panorama Assicurativo n. 169, novembre 2017 (Sezione “NEWS”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39084&est=1

STATISTICHE