NEWS
Quinto Report su "Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori per l'anno 2017"
Investitori istituzionali


E’ stato presentato, il 5 settembre scorso, il V° Report dedicato agli investitori istituzionali in Italia curato da Itinerari Previdenziali(1).

Il rapporto analizza l’universo degli investitori istituzionali nazionali nel 2017, comprendente fondi pensione chiusi e aperti, imprese di assicurazione vita, casse di previdenza, fondazioni di origine bancaria, casse sanitarie assistenziali.

Vengono illustrate caratteristiche e attività di questi operatori, la numerosità degli aderenti, il capitale in gestione, le scelte relative agli investimenti, la redditività, il contributo all’economia reale.

Il totale degli attivi gestiti dagli investitori istituzionali nel nostro Paese è stato, nel 2017, pari a 830 miliardi di euro, corrispondente al 48,36% del PIL. Nel corso degli ultimi 14 anni il patrimonio è aumentato in maniera costante, più che raddoppiando.

Le imprese di assicurazione vita, con 539,4 miliardi euro di attivi gestiti (esclusi i prodotti index e unit linked), costituiscono di gran lunga i principali investitori istituzionali. Seguono le casse previdenziali privatizzate con 78,4 miliardi euro, i fondi pensione preesistenti alla riforma con 59 miliardi, e i fondi pensione negoziali (o chiusi) con 49,5 miliardi.

Le fondazioni di ordine bancario, con 46,1 miliardi, sono l’unico soggetto che nel periodo considerato abbia registrato una diminuzione – seppur lieve – del patrimonio in gestione.

Per quanto riguarda l’asset allocation, il report evidenzia che gli investimenti in economia reale, ossia in azioni italiane, in obbligazioni corporate o in OICR corrispondenti, sono relativamente scarsi e vanno dal 49,5% dell’attivo delle fondazioni bancarie al 14,6% delle casse privatizzate, fino al 3,46% dei fondi pensione negoziali.

___________________

(1) Per il report precedente, si veda: “4° Report annuale sugli investitori istituzionali in Italia nel 2016 – Itinerari Previdenziali”, in Panorama Assicurativo n. 168, ottobre 2017 (Sezione “NEWS”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39027&est=1

STATISTICHE