STATISTICHE
"Statistisches Taschenbuch der Versicherungswirtschaft 2018"
GDV - GESAMTVERBAND DER DEUTSCHEN VERSICHERUNGSWIRTSCHAFT E.V.
http://www.gdv.de
Analisi dei mercati

 

Alla fine di agosto, l’Associazione delle imprese assicuratrici tedesche (GDV) ha pubblicato la nuova edizione (2018) del “tascabile statistico” annuale, i cui dati di mercato si riferiscono all’esercizio 2017(1). Si tratta – secondo l’Associazione – di dati positivi, sia in termini di raccolta premi sia di consistenza del portafoglio polizze.

Sul mercato hanno operato 528 imprese assicuratrici (84 vita, 200 danni, 46 malattia, 28 riassicuratori) contro le 534 nel 2016,  riportando i seguenti risultati:

  • raccolta premi pari a  197,9 miliardi di euro (riassicurazione esclusa), rispetto ai 194,3 del 2016. Sul totale, 90,6 miliardi sono riferiti ai rami vita (90,7  miliardi nel 2016), 68,3 miliardi ai rami danni (66,2 miliardi nel 2016) e 39 miliardi al comparto malattia (37,2  miliardi al termine del precedente esercizio);
  • la quota della raccolta vita sul totale dei premi è pari al 45,8% (46,7% nel 2016), quella danni è risultata del 34,5% (34,1% nel 2016) e, infine, quella del ramo malattia ha raggiunto il 19,7% (19,2% nel precedente esercizio);
  • le imprese hanno erogato ai propri assicurati somme pari a 119,6 miliardi di euro nei rami vita (115 miliardi nel precedente esercizio) e a 50,1 miliardi nei rami danni (contro 49,2 miliardi nel 2015);
  • in portafoglio risulta un totale di 434,9 milioni di polizze, +0,9% rispetto al 2016. Nelle assicurazioni danni e infortuni (312,3 milioni di contratti) l’aumento è pari all’1,3%, mentre è dell’1,2% nel ramo malattia (34,3 milioni di contratti). In controtendenza i rami vita, con 88,3 milioni di polizze sottoscritte (-1% rispetto al precedente esercizio);
  • gli investimenti delle imprese assicuratrici tedesche (riassicurazione esclusa) hanno raggiunto nel 2017 un volume complessivo pari a 1.350 miliardi di euro. La parte più consistente si riferisce ai rami vita (circa 909 miliardi), seguita dal ramo malattia (circa 273 miliardi) e dai rami danni/infortuni (circa 169 miliardi).

Come per le precedenti edizioni, il Taschenbuch ha mantenuto una chiara veste grafica (dati raccolti in grafici e tabelle). La consultazione e il confronto sono agevolati dalla suddivisione nelle seguenti sezioni:

  • principali dati del mercato assicurativo nel suo complesso;
  • comparto vita - ramo malattia - rami danni e infortuni;
  • riassicurazione;
  • dati economici generali;
  • dati relativi al sistema di sicurezza sociale;
  • confronti internazionali.

________________________________

(1) Per un confronto, si veda: “GDV: nuova edizione dello Statistisches Taschenbuch’ (dati 2016 delle assicurazioni in Germania)”, in  Panorama Assicurativo n. 169, novembre 2017 (sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39133&est=1
 

NORMATIVA
NEWS