NORMATIVA
“Automated and Electric Vehicles Act 2018” (TESTO NORMATIVO, luglio 2018)
“Driverless cars insurance laws receive Royal Assent” (ARTICOLO DI COMMENTO, 02.08.2018)
LEGISLATION.GOV - http://www.legislation.gov.uk/
OUT-LAW.COM - https://www.out-law.com
Assicurazione auto, Veicoli a guida autonoma

 

Nel Regno Unito, il testo legislativo denominato “Automated and Electric Vehicles Act 2018” ha completato l’iter normativo, ricevendo il definitivo consenso  (Royal Assent)  lo scorso  19 luglio. Le norme si applicano ai veicoli a motore progettati o adattati per essere in grado, almeno in alcune particolari circostanze o situazioni, di circolare autonomamente in sicurezza.
Sul punto, il Ministero dei Trasporti britannico ha precisato che la maggior parte delle disposizioni normative non entrerà in vigore fino a quando i relativi regolamenti di attuazione non saranno stati introdotti nel tessuto legislativo nazionale; del resto, è previsto che veicoli autonomi siano in circolazione sulla rete viaria del Regno Unito solo a partire dal 2021.

E’ inoltre prevista sia la costituzione di un Registro dei veicoli autonomi sia la modifica alle norme in materia di assicurazione obbligatoria.
Le imprese assicuratrici saranno responsabili per i danni derivanti da tali veicoli qualora essi siano coperti da assicurazione e risultino posti in modalità di guida autonoma al momento del sinistro; in mancanza di copertura, invece, i proprietari saranno direttamente ritenuti responsabili delle conseguenze di eventuali incidenti. Parimenti, le compagnie potranno escludere o limitare la responsabilità qualora il proprietario del veicolo abbia apportato alterazioni al software del veicolo oppure non abbia provveduto all’installazione dei necessari aggiornamenti al software stesso.
L'assicuratore o il proprietario del veicolo non sarà responsabile nei confronti di chi ha preso in carico il veicolo stesso, qualora il sinistro risulti causato da negligenza nell’utilizzo della modalità “guida autonoma” (ad esempio, nel caso in cui tale utilizzo non risultasse appropriato).

Le norme contenute nell’“Automated and Electric Vehicles Act 2018” comprendono anche specifiche disposizioni volte a favorire la modernizzazione delle infrastrutture del Regno Unito, affinchè il sistema viario risulti idoneo a fronteggiare un più ampio e diffuso utilizzo dei veicoli elettrici.
Sotto questo profilo, al Governo britannico viene data facoltà di introdurre nuove norme che richiedano ai grandi rivenditori al dettaglio di carburante o agli operatori delle stazioni di servizio di fornire/mettere a disposizione aree destinate alla “ricarica” dei veicoli elettrici (“charging points”).

STATISTICHE
NEWS