NEWS
“Global Investor Study 2018. Are you saving enough for a comfortable retirement?” (Webpage di presentazione)
“Global Investor Study 2018. Saving for a comfortable retirement” (Report)
Risparmio, Previdenza

 

La società di asset management Schroders ha recentemente pubblicato il “Global Investor Study” 2018, il cui focus è posto sulle strategie di risparmio previdenziale. Il report è basato su un sondaggio on-line condotto tra circa 22.000 clienti della società(1).

Secondo i risultati dello studio, le persone con più di 55 anni ritengono che le loro necessità economiche una volta in pensione non saranno completamente soddisfatte dal risparmio previdenziale: lo scostamento medio tra reddito lavorativo e reddito pensionistico risulta pari a circa il 15-20%.
Questo divario è particolarmente accentuato in Paesi come Polonia, Sud Africa, Giappone, Cile, Russia e Corea del Sud.

Inoltre, esiste una correlazione tra livello delle conoscenze finanziarie e alcune condizioni e/o comportamenti in fase di pensionamento: ad esempio, chi ha livelli di conoscenza elevati dichiara più spesso che il suo risparmio previdenziale dovrebbe essere sufficiente per un tenore di vita adeguato dopo il pensionamento.

Le due principali fonti di informazione per prendere decisioni in materia previdenziale sono la ricerca in via autonoma, basandosi su fonti indipendenti, e il ricorso alla consulenza finanziaria. Esiste una forte domanda di informazione chiara e semplice relativa alle diverse possibilità di scelta in campo previdenziale.

_______________
(1) Il sondaggio è basato su interviste online a circa 22.000 clienti residenti in 30 Paesi, tra i quali l’Italia.  Sono state considerate solo le persone che investiranno almeno 10.000 dollari nel corso dei dodici mesi successivi e che hanno modificato i propri investimenti negli ultimi dieci anni.

STATISTICHE
NORMATIVA