Special Committee on Terrorism - Rapporteur: Monika HOHLMEIER and Helga STEVENS
“DRAFT REPORT - on findings and recommendations of the Special Committee on Terrorism (2018/2044(INI))” - 21.06.2018)
EUROPEAN PARLIAMENT
http://www.europarl.europa.eu/
Terrorismo


I primi di luglio, la Commissione Terrorismo del Parlamento Europeo ha presentato un draft report che contiene una serie di “raccomandazioni” volte a prevenire e  contrastare l’attività terroristica in Europa.

Le “raccomandazioni” riguardano i seguenti ambiti:

  • contesto istituzionale;
  • monitoraggio della minaccia terroristica;
  • prevenzione e contrasto della “radicalizzazione”;
  • cooperazione e condivisione delle informazioni tra i diversi Paesi;
  • frontiere esterne;
  • finanziamento delle attività terroristiche;
  • Critical Infrastructure Protection (CIP);
  • precursori degli esplosivi;
  • traffico illecito di armi;
  • dimensioni esterne;
  • vittime del terrorismo (e risarcimenti loro dovuti);
  • diritti fondamentali.

Con particolare riguardo ai risarcimenti (victim compensation), nel draft report si fa richiesta alla Commissione europea di realizzare una proposta legislativa che definisca in modo chiaro lo status di “victim of terrorism” e i diritti specifici da esso derivanti. Inoltre, si raccomanda agli Stati Membri  la creazione, su scala nazionale, di procedure semplificate che garantiscano automaticamente il risarcimento dovuto alle vittime di attacchi terroristici e siano in grado, in tale ambito, di sanzionare eventuali operazioni/attività fraudolente.
Viene inoltre richiesto alla Commissione di modificare lo European Solidarity Fund(1), in modo da includere il risarcimento alle vittime di  “attacchi terroristici su larga scala”, affinchè esso possa rappresentare un elemento di supporto per gli Stati Membri.

Il Draft Report verrà presentato al Comitato Speciale per il terrorismo (EP TERR) del Parlamento Europeo il 5 luglio e, dopo il voto (12 novembre), sarà vagliato in sede plenaria (dicembre 2018).

_________________________
(1) Sul punto, si veda la webpage: “Fondo di solidarietà dell’UE”, sul sito della Commissione europea.
http://ec.europa.eu/regional_policy/it/funding/solidarity-fund/

 

STATISTICHE
NORMATIVA
NEWS