«Bank of England’s approach to financial services legislation under the European Union (Withdrawal) Act» - HM Treasury (HMT) sets out its approach to onshoring financial services legislation under the European Union (Withdrawal) Act - WEBPAGE DI PRESENTAZIONE E PRESS RELEASE, Bank of England, 27.06.2018
“European Union (Withdrawal) Act 2018” - Act of the Parliament
PRA – PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY (BANK OF ENGLAND) - https://www.bankofengland.co.uk/
UK PARLIAMENT - https://www.parliament.uk/
Brexit


Sul sito web del Parlamento britannico è stata data evidenza del fatto che, alla fine di giugno, è stato completato l’iter normativo dell’ “European Union Withdrawal Act 2018” (EU-WA-2018),  con l’approvazione definitiva del relativo testo (“Royal Assent”, 26.06.2018 ). 

Si tratta di un provvedimento normativo del Parlamento, che prevede l'abrogazione della Legge sulle Comunità europee del 1972 (“European Communities Act”) e l'approvazione dell'Accordo di ritiro (Withdrawal)  tra il Governo  britannico e la Comunità europea; contiene inoltre la data dell’ “Exit Day”,  fissata alle ore 23 del 29 marzo 2019. 

L’entrata in vigore di tale norma elimina le fonti di diritto europeo nel Regno Unito e, parimenti, rimuove la competenza delle istituzioni UE a legiferare per il Paese. Al fine di garantire la necessaria continuità giuridica, le norme europee già esistenti verranno recepite nel tessuto giuridico nazionale e il Governo avrà il potere di adattare o eliminare norme considerate non più pertinenti/rilevanti.

In un comunicato stampa di fine giugno,  Bank of England evidenzia  che l’approccio del Ministero del Tesoro in riferimento al “Withdrawal Act 2018” è finalizzato a garantire la continuità di un corposo ed esaustivo framework normativo in ambito finanziario e, a tale scopo, intende delegare ai regulators finanziari (Bank of England, PRA-Prudential Regulation Authority, FCA-Financial Conduct Authority, Payment Systems Regulator) i poteri utili a realizzare le necessarie modifiche agli standard tecnici vincolanti (Binding Technical Standards - BTS).  
A partire dall’autunno, pertanto, Bank of England intende procedere –  in collaborazione con PRA  –  a una serie di consultazioni sulle proposte di modifica ai BTS.

Secondo quanto previsto dal “Withdrawal Act 2018”, infine, durante il periodo transitorio – previsto dal 29 marzo 2019 al 31 dicembre 2020 – le imprese sono comunque tenute ad applicare la normativa comunitaria.   

STATISTICHE
NEWS