“Issues Paper On Index Based Insurances, Particularly In Inclusive Insurance Markets” (June 2018)
IAIS - INTERNATIONAL ASSOCIATION OF INSURANCE SUPERVISORS
https://www.iaisweb.org
Assicurazioni parametriche, Inclusione finanziaria

 

IAIS (l’Associazione internazionale dei supervisors assicurativi) ha recentemente pubblicato un Issues Paper in materia di Index-based Insurance e inclusione finanziaria, che fa seguito a una pubblica consultazione sulla bozza dello stesso documento, chiusa lo scorso gennaio(1).

Oggetto del paper è un nuovo approccio per l’offerta assicurativa, che prevede contratti in cui la richiesta di risarcimento viene definita facendo riferimento a un indice predeterminato (a volte indicata anche come “parametric insurance”).

Tale tipologia di prodotti è sempre più considerata un utile strumento di copertura contro i rischi legati agli eventi atmosferici e alle calamità naturali; è in grado di facilitare l’accesso al mercato assicurativo (riducendo la povertà e l’esclusione) e può essere correlata alle strategie di contenimento di grandi rischi quali pandemie (catastrophic health/life insurance covers), instabilità politica, condizioni economiche avverse.

Il paper indica motivazioni e obiettivi dello sviluppo della Index-based Insurance, con particolare attenzione agli aspetti legati all’inclusione assicurativa; contiene inoltre alcune sezioni che trattano aspetti come la qualificazione di tali strumenti come contratti assicurativi o temi legati alla tutela del consumatore.
Il documento è strutturato come segue:

  • Introduzione;
  • Index-Based Insurance  - background (definizioni, terminologia, stakeholders);
  • Legal Certainty;
  • Tutela del consumatore (sviluppo e sicurezza dei prodotti, reinsurance risk management);
  • Progetti “pilota”.

_________________________
(1) Sul punto, si veda: “Inclusione finanziaria e “index-based insurance”: Paper IAIS”, in Panorama Assicurativo n. 171, gennaio 2018 (Sezione “NORMATIVA”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39321&est=1

STATISTICHE
NEWS