NEWS
“Resolution mechanism for insurers unveiled” (12 aprile 2018)
CBR – CENTRAL BANK OF RUSSIA
https://www.cbr.ru/eng/
Regolamentazione, Crisi

 

Lo scorso 12 marzo la Duma – Camera bassa del Parlamento russo – ha approvato la legge che introduce un meccanismo di risoluzione volto a scongiurare le ripercussioni sociali o sistemiche delle crisi di imprese assicuratrici.

Le disposizioni prevedono un meccanismo di risoluzione molto simile a quello da tempo in essere per le banche. In particolare, la società di gestione sarà la medesima che già opera per il settore bancario, mentre è prevista la costituzione di un fondo di risoluzione specifico per le assicurazioni, distinto da quello bancario.

La finalità è quella di garantire l’operatività ordinaria delle compagnie in crisi, salvaguardando gli interessi degli assicurati e della collettività.

La nuova legge attribuisce alla Banca centrale russa la competenza circa la decisione di attivare il meccanismo di risoluzione.
Alla stessa Banca centrale sono poi attribuiti poteri sanzionatori più incisivi, quali la possibilità di revocare licenze in presenza di reiterate violazioni dei requisiti di stabilità finanziaria, oltre che poteri di inibizione parziale o temporanea in determinati ambiti dell’attività finanziaria.

STATISTICHE