“EIOPA published its Annual Report 2017” (NEWS RELEASE, 15.06.2018)
“Annual Report 2017”
EIOPA – EUROPEAN INSURANCE AND OCCUPATIONAL PENSIONS AUTHORITY
https://eiopa.europa.eu/
Vigilanza

 

Come di consueto, l’Autorità di vigilanza europea (EIOPA) ha pubblicato la nuova edizione del report annuale che “fa il punto” sulle attività svolte nell’anno trascorso(1).

Nel 2017, EIOPA ha concentrato il suo impegno sul rafforzamento della convergenza in materia di vigilanza, migliorando aspetti legati alla tutela del consumatore e ala stabilità finanziaria.
EIOPA ha inoltre lavorato sul fronte della realizzazione di una “comune cultura di vigilanza” tra i membri dell’Unione. A questo proposito, nel corso del 2017 – grazie alla collaborazione con le Autorità nazionali dei diversi Paesi – ha continuato nell’opera già intrapresa di evidenziare quelle caratteristiche di vigilanza “efficace” e “qualitativamente elevata” che devono essere poste alla base di tale “cultura comune di vigilanza”.

Un altro punto di attenzione da parte di EIOPA ha riguardato le criticità nell’ambito della vigilanza sulle operazioni  cross-border. Il lavoro svolto si è concretamente tradotto nella realizzazione di piattaforme atte a facilitare la cooperazione tra le Autorità di vigilanza nazionali, con il fine ultimo di pervenire all’identificazione/valutazione dei rischi in tempi più brevi. 
Inoltre, nell’intento di promuovere un approccio efficace nei confronti della tutela del consumatore, EIOPA ha fornito consulenza alla Commissione europea in riferimento alla Direttiva IDD, soprattutto su tematiche quali il conflitto di interesse nelle pratiche di vendita e gli standard tecnici sull’Insurance  Product Information Document (IPID).

La vigilanza europea ha poi completato la prima parte della Solvency II Review, fornendo pareri alla Commissione in merito all’adozione di calcoli semplificati per la Formula Standard del Solvency Capital Requirement (SCR). EIOPA ha pubblicato una Opinion che sottolinea l’opportunità di un livello di armonizzazione minimo per il quadro di riferimento in caso di recupero/risoluzione delle crisi delle imprese e ha realizzato un esercizio di stress test per il settore dei fondi pensione occupazionali.

Quanto ai programmi per il 2018, EIOPA concentrerà il suo impegno sulle questioni legate alla digitalizzazione, all’InsurTech, alla finanza sostenibile. La vigilanza europea continuerà inoltre a sostenere la Commissione nelle attività poste in agenda da parte di quest’ultima (inclusa la Capital Markets Union).

___________________
(1) Per il precedente esercizio, si veda: ““Annual report” 2016 di EIOPA”, in Panorama Assicurativo n. 165, luglio 2017 (Sezione “UE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38804&est=1

STATISTICHE
NEWS