Andrew ELLUL, Chotibhak JOTIKASTHIRA, Anastasia V. KARTASHEVA, Christian T. LUNDBLAD, Wolf WAGNER
“Insurers as asset managers and systemic risk”
(Working Paper Series, No 75/May 2018)
ESRB – EUROPEAN SYSTEMIC RISK BOARD
https://www.esrb.europa.eu/home/html/index.en.html
Rischio sistemico

 

Gli intermediari finanziari spesso offrono garanzie che sono assimilabili a opzioni putout-of-the-money”, il che li espone al cosiddetto “rischio di coda” (“tail risk”).

Prendendo in esame il settore dell’assicurazione vita negli Stati Uniti, gli Autori rivolgono l’attenzione all’attivo di bilancio delle imprese assicuratrici. In tal senso, elaborano un modello in cui le garanzie offerte con i prodotti di tipo “variable annuity” e le relative operazioni di copertura (“hedging”), nell’ambito del quadro regolamentare di solvibilità statunitense, creano incentivi per le imprese assicuratrici per sovrapesare nel portafoglio i titoli illiquidi (“reach-for-yield”).

Il modello, successivamente, viene calibrato in base ai dati delle singole imprese, dimostrando così che l’investimento in bond illiquidi - da parte degli assicuratori che offrono variable annuities -  rafforza il fenomeno delle vendite di massa nel caso di shock negativi di mercato, con ricadute rilevanti sulla solvibilità delle imprese, la cui diminuzione è stimata in un range compreso fra il 20% e il 70% del patrimonio.

STATISTICHE
NEWS