NEWS
“2018 Terrorism Risk Insurance Report”
Terrorismo

 

Marsh ha pubblicato il report 2018 dedicato all’assicurazione contro i rischi del terrorismo a livello mondiale.

Il fenomeno terroristico sta cambiando: sono sempre più numerosi gli attacchi condotti dai cosiddetti “lupi solitari” o da piccoli gruppi contro “soft targets”, così come quelli condotti con l’utilizzo di veicoli; stanno crescendo, inoltre, gli attacchi terroristici cyber.

La capacità assicurativa rimane ampia, ma i prezzi delle coperture - segnala il report - potrebbero aumentare nel corso del 2018.

Il 62% delle aziende statunitensi ha scelto un’estensione della propria copertura Property agli atti di terrorismo, ai sensi del TRIPRA Act del 2015. Al di fuori degli Stati Uniti, sia la capacità assuntiva sia la concorrenza sono ampie.

Gli assicuratori continuano a offrire soluzioni innovative per rispondere alle esigenze degli assicurati. Dal lato della domanda, si registra un crescente interesse per la copertura dei rischi politici in aggiunta a quelli di terrorismo vero e proprio, così come per le garanzie per i danni da interruzione di esercizio a seguito di eventi cyber.

Il report presenta un’ampia analisi, anche statistica, dei fenomeni terroristici a livello globale.

UE
STATISTICHE