NEWS
“Insurance 2030—The impact of AI on the future of insurance” (aprile 2018)
MCKINSEY & COMPANY
https://www.mckinsey.com/
Intelligenza artificiale

Nel 2030 Mr. Scott, probabilmente, userà un’auto a guida autonoma e, in relazione alla maggiore o minore pericolosità dei percorsi stradali che deciderà di compiere, pagherà un premio assicurativo calcolato tramite l’intelligenza artificiale.

L’attività assicurativa è di fronte a un cambiamento epocale: intelligenza artificiale, internet of things, big data analysis e, in genere, le innovazioni che vanno sotto l’etichetta di InsurTech, sono destinate a cambiare radicalmente il mondo delle polizze.

A questi temi e, in particolare, all’impatto delle applicazioni della intelligenza artificiale nel servizio assicurativo di pre-vendita e di post-vendita, è dedicato un recente report di McKinsey.

I principali trend determinati dalle applicazioni dell’intelligenza artificiale sono individuati nei seguenti ambiti:

  • la crescita esponenziale dei dati provenienti dai connected devices;
     
  • la crescente importanza delle applicazioni della robotica al mondo fisico;
  • l’importanza di creare un ecosistema dei dati, nel quale è fondamentale una libera disponibilità delle informazioni;
     
  • i progressi nelle tecnologie cognitive.

Questi trend provocheranno, secondo McKinsey, importanti cambiamenti nell’industria assicurativa, in particolare nelle aree dell’underwriting e della gestione sinistri.

UE
STATISTICHE