Ishita SEN, David HUMPHRY
“Capital regulation and product market outcomes” (Staff Working Paper No. 715, marzo 2018)
BOE – BANK OF ENGLAND
https://www.bankofengland.co.uk/
Assicurazione vita, Regolamentazione

 

Nel paper si valuta l’impatto dell’introduzione di una nuova regolamentazione prudenziale di tipo risk-based, in particolare quella del 2002, sull’offerta di prodotti assicurativi vita nel Regno Unito.

Utilizzando dati tratti dai report di solvibilità inviati dalle imprese assicuratrici alla Bank of England, gli Autori elaborano un indicatore rappresentativo della risposta ai vincoli regolamentari – a livello di singole imprese – che è esogeno rispetto a modifiche nella domanda di assicurazione. Ciò significa, in altri termini, che nell’approccio seguito eventuali cambiamenti nella domanda di assicurazione si possono ritenere non rilevanti nello spiegare i risultati ottenuti.

L’analisi evidenzia che le imprese soggette a vincoli regolamentari riducono – rispetto alla imprese non soggette a tali vincoli – l’emissione di prodotti tradizionali, che risultano a maggiore assorbimento di capitale nel nuovo regime prudenziale. La riduzione dell’offerta è meno evidente per i prodotti di tipo linked.

Emerge, altresì, che una proporzione maggiore di imprese soggette a vincoli regolamentari ha ristrutturato il proprio bilancio, trasferendo attività e passività a terzi e/o rivedendo la propria struttura organizzativa.

UE
STATISTICHE
NEWS