NEWS
“Mexico Insurance Report 2018”
Analisi dei mercati

 

Un recente report di EY è dedicato alle prospettive di crescita del settore assicurativo in Messico.

Il Paese presenta un potenziale di sviluppo decisamente interessante. Attualmente il tasso di penetrazione assicurativa (premi/PIL) si colloca al 2,3%, al di sotto dei valori degli altri mercati di riferimento della regione quali Cile (4,2%), Brasile (3%), Argentina e Colombia (2,5%).
Alcuni fattori che impediscono una crescita più solida del business sono:

  • carenza di politiche per l’introduzione di coperture obbligatorie per la responsabilità civile auto e il rischio di terremoti;
     
  • mancata introduzione di coperture obbligatorie per le attività più rischiose, come quelle minerarie;
     
  • mancanza di politiche di educazione alla prevenzione e al ricorso all’assicurazione;
     
  • mancata offerta di prodotti più adatti alle esigenze dell’utenza in termini di tipologia di copertura e di accessibilità.

Accanto a queste criticità, il settore è chiamato a fronteggiare alcune sfide legate all’evoluzione tecnologica e regolamentare. Fra queste, il rapporto cita:

  • la digitalizzazione delle attività e l’impatto sulla distribuzione;
     
  • il miglioramento del rapporto con la clientela;
     
  • l’implementazione della regolamentazione sul modello di Solvency II e dello standard contabile IFRS 17.
STATISTICHE