STATISTICHE
“Statistics of insurance market in Bosnia and Herzegovina” (2016 Annual report)
Insurance Agency of Bosnia and Herzegovina
INSURANCE AGENCY OF BOSNIA AND HERZEGOVINA
http://www.azobih.gov.ba/
Analisi dei mercati

 

Il rapporto statistico dell’Autorità di vigilanza assicurativa della Bosnia, illustra l’andamento del settore nel 2016(1).

Nel documento si mettono a confronto le due realtà amministrative in cui si suddivide il Paese: la Federazione di Bosnia Erzegovina (FBiH), con popolazione a maggioranza musulmana e croata, e la Repubblica Serba di Bosnia Erzegovina (RS).

I premi lordi emessi hanno raggiunto la soglia di 633 milioni di marchi (324 milioni di euro), per un incremento annuo del 6,4%.
Il comparto danni ha totalizzato 504 milioni di marchi (258 milioni di euro), pari al 79,6% del totale, il vita 129 milioni (66 milioni di euro).

La FBiH ha contribuito alla raccolta nella misura del 77,4%, per complessivi 446 milioni di marchi (228 milioni di euro), con un incremento annuo del 5,2%. I tre quarti della raccolta sono derivati dal comparto danni.

La RS ha raccolto premi per 187 milioni di marchi (96 milioni di euro), il 29,6% del totale, segnando un incremento del 9,4% rispetto al 2015. Il danni ha contribuito per circa l’89% ai premi complessivi.

Il business ha visto la prevalenza delle coperture auto. R.c. obbligatoria e kasko hanno contribuito a realizzare circa il 60% della raccolta complessiva.
Distinguendo le due aree amministrative, l’auto ha pesato per 55% della raccolta nella FBiH e per il 70% nella RS.

Gli oneri per sinistri e prestazioni a livello nazionale si sono attestati a 246 milioni di marchi (126 milioni di euro), il 2,8% in meno rispetto al 2015, di cui il 75% riferito alla FBiH.

Il valore degli attivi a fine esercizio ammontava a 1,6 miliardi di marchi (818 milioni di euro), ovvero il 5,6% del valore complessivo del mercato finanziario bosniaco.

L’esercizio si è chiuso con utili complessivi per 40 milioni di marchi (20,5 milioni di euro), in aumento dell’1,6% rispetto all’esercizio precedente. 22,4 milioni di marchi (11,5 milioni di euro) sono stati prodotti dalle compagnie della FBiH e 17,6 milioni (9 milioni di euro) da quelle della RS. Mentre per le prime si è registrato un incremento della redditività del 6,6%, per le altre si è trattato di un calo del 4,1%.

A fine esercizio risultavano in attività 28 compagnie, di cui 17 danni, 10 vita e una riassicuratrice. 13 erano attive della FBiH e 14 nella RS.

 

____________________
(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Bosnia Erzegovina: 2015 nel segno di una ripresa della redditività”, in Panorama Assicurativo n. 158, dicembre 2016 (Sezione “STATISTICHE”)
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38263&est=1

NEWS