NEWS
“Fitch: IFRS 17 May Put Up Cost of Capital for European Insurers” (26 gennaio 2018)
Standard contabili, Contratto di assicurazione

 

"IFRS 17"  - il nuovo standard contabile internazionale per i contratti assicurativi, destinato a entrare in vigore nel 2021 -  potrebbe temporaneamente far crescere il costo del capitale per gli assicuratori europei, almeno fino a che gli investitori non avranno preso confidenza con il nuovo principio: questo è quanto afferma Fitch Ratings in un recente report, redatto sulla base di un’indagine effettuata durante una tappa del suo roadshow a Londra.

Nel medio termine, tuttavia, una volta che gli investitori avranno “familiarizzato” con l’IFRS 17, il costo del capitale potrà tornare ai livelli precedenti, se non a livelli inferiori.

Il nuovo standard, in ogni caso, comporterà il significativo vantaggio di migliorare la comparabilità dei bilanci delle imprese assicuratrici europee. Esso, peraltro, difficilmente influirà sui rating delle stesse in quanto non è destinato a cambiare la sostanza economica dei bilanci. I profili creditizi, tuttavia, potrebbero essere indirettamente influenzati nel medio termine se le modifiche dei criterio con cui gli assicuratori riconoscono gli utili renderanno alcuni prodotti meno profittevoli, con conseguenti cambiamenti nei modelli di business.

STATISTICHE