STATISTICHE
“Chiffres clés et principaux résultats de l’assurance belge en 2016”
Distribuzione

 

Assuralia, l’Associazione delle imprese di assicurazione in Belgio, ha pubblicato la nuova edizione della statistica annuale sui canali di distribuzione dei prodotti assicurativi. I dati contenuti nel report si riferiscono al 2016(1) e sono rappresentativi del 99% circa dei premi complessivi del mercato belga.

Nell’esercizio in esame, la raccolta premi delle imprese è risultata pari a 26,7 miliardi di euro (-2,3%, in termini reali, rispetto al precedente esercizio), di cui 15,1 miliardi relativi ai rami vita (in calo dell’1,8%) e 11,6 miliardi di competenza dei rami danni (in lieve crescita, +1,8%).

Per quanto concerne il peso dei diversi canali distributivi, il report indica che:

  • nell’assicurazione danni, i broker (courtiers d’assurance) hanno intermediato il 61,3% dei premi, l’assicurazione diretta  il 19,1%, i canali esclusivi l’11,4% e la bancassicurazione l’8,1%;
  • nell’assicurazione vita, persiste una contrazione  a carico della bancassicurazione (circa il 33% della raccolta premi complessiva nel 2016; era più del 60% nel 2012); nell’esercizio considerato, il peso maggiore è stato assunto dai broker (38,6%), mentre la vendita diretta ha rappresentato più di un quinto del mercato (21,5%).

Il report, oltre alle cifre relative ai grandi comparti del mercato, offre una panoramica dettagliata per i principali rami vita e danni.

________________________________

(1) Per un confronto con il precedente esercizio, si veda: “La distribuzione assicurativa in Belgio nel 2015”, in Panorama Assicurativo n. 160, febbraio 2017 (Sezione “Statistiche”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38416&est=1

NEWS