STATISTICHE
“Annual report about insurance and private pension activities 2016”
Republic of Turkey, Prime Ministry, Undersecretariat of Treasury - INSURANCE SUPERVISION BOARD
REPUBLIC OF TURKEY PRIME MINISTRY, UNDERSECRETARIAT OF TREASURY
https://www.treasury.gov.tr/
Analisi dei mercati

 

Il Ministero del Tesoro turco, competente per l’esercizio della vigilanza assicurativa, ha pubblicato il report sull’andamento del settore delle assicurazioni e della previdenza privata nel 2016(1).

La raccolta premi lorda ha raggiunto i 40,5 miliardi di lire (8,7 miliardi di euro), segnando un incremento del 30,4% rispetto al 2015; di tale ammontare,  35,5 miliardi (7,6 miliardi di euro) risultano provenienti dal settore danni e 5 miliardi (1 miliardo di euro) dal vita.
I rami più rilevanti sono quelli legati all’auto, con una quota di poco inferiore alla metà della raccolta complessiva, ovvero oltre 19 miliardi di lire (4 miliardi di euro).

Nel corso dell’esercizio sono state corrisposte prestazioni per 18,1 miliardi di lire (3,9 miliardi di euro), di cui 15,2 miliardi (3,3 miliardi di euro) riferiti al comparto danni. Dal 2013, l’ammontare delle prestazioni è cresciuto di oltre il 60%.

Per quanto riguarda le coperture previdenziali private, l’esercizio è stato caratterizzato da un incremento di aderenti nella misura di 600.000 (per un totale di 6,6 milioni), mentre la raccolta si è attestata a 12 miliardi di lire (2,6 miliardi di euro), portando il patrimonio gestito a 61 miliardi (13,1 miliardi di euro).

Il totale degli attivi dei settori assicurativo e previdenziale ammontava a fine 2016 a 122,2 miliardi di lire (26,3 miliardi di euro), il 24,1% in più rispetto all’esercizio precedente. Il 62,6% era riconducibile alla componente vita e previdenza.

Secondo le Autorità, le prospettive di crescita dei due settori sono favorevoli, anche nel breve-medio periodo. Ciò vale in particolare per la previdenza privata, in virtù dell’introduzione (nel 2017) dell’obbligo di adesione al sistema per i lavoratori di età inferiore a 45 anni.

A fine 2016 risultavano in attività nel mercato assicurativo turco 61 compagnie, di cui 37 danni, 4 vita, 18 previdenziali e 2 riassicuratrici.

I ranking di raccolta premi 2016 collocano il mercato assicurativo turco al 18° posto in Europa e al 36°  su scala mondiale.

______________________

(1) Per l’esercizio precedente, si veda: “Turchia: i dati assicurativi 2015”, in Panorama Assicurativo n. 156, ottobre 2016 (Sezione “STATISTICHE”)
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38090&est=1

NEWS