NEWS
“2018 Cybersecurity Predictions. A Shift to Managing Cyber as an Enterprise Risk”
STROZ FRIEDBERG – AN AON COMPANY
https://www.strozfriedberg.com/
Cyber risk

 

Il 2017 è stato l’anno in cui i cyber risk hanno confermato la propria pericolosità e l’entità del loro impatto economico. Il ransomware Wannacry ha contagiato più di 200.000 computer in oltre 150 Paesi; il caso Equifax negli Stati Uniti ha dimostrato come sia possibile accedere a dati privati di più di 143 milioni di persone.

Il report del broker internazionale AON contiene alcune previsioni sul 2018 in merito alle nuove tipologie di cyber risk e a come il contesto normativo e socio-economico si dovrà adeguare.

Secondo il report, ad esempio, le imprese si doteranno di politiche di gestione dei cyber risk nella misura in cui i consigli di amministrazione si renderanno pienamente conto dei relativi profili di responsabilità civile.
Inoltre, i Chief Risk Officer (CRO) avranno un ruolo sempre più centrale nel momento in cui diventa più chiara l’interdipendenza tra mondo reale e fisico e dimensione digitale del business.
Si ritiene che sia sempre più probabile che un obiettivo centrale degli attacchi saranno gli operatori nell’Internet Of Things, per i quali è necessaria una valutazione esterna delle vulnerabilità.

In altre parole, conclude il report, è sempre più evidente come i cyber risk vadano considerati a tutti gli effetti uno dei principali rischi di impresa e, di conseguenza, siano indispensabili politiche di prevenzione e di sicurezza.

STATISTICHE