NEWS
“How to avoid Brexit disruption to insurance customers” (MEDIA RELEASE, 09.02.2018)
“Transitional arrangements needed in the Brexit context” (POSITION PAPER, 09.02.2018)
“Consequences of Brexit on flows of personal data after Brexit” (POSITION PAPER, 09.02.2018)
Brexit

 

All’inizio di febbraio, la Federazione europea degli assicuratori (Insurance Europe) ha pubblicato due position papers  in materia di Brexit(1).

Nel primo paper (Transitional arrangements needed in the Brexit context) viene posta in evidenza l’importanza di un accordo di natura transitoria (transitional agreement), in grado di evitare il realizzarsi di scenari potenzialmente pericolosi per l’industria assicurativa (“cliff-edge” scenario) e di permettere alle imprese cross-border di continuare a operare per onorare gli impegni contratti con gli assicurati.
Secondo Insurance Europe, un transitional agreement è cruciale per garantire la continuità del servizio assicurativo in un contesto di chiarezza regolamentare. Tale accordo transitorio permetterebbe di mantenere il Regno Unito “coperto” dalla normativa europea esistente (come pure dalle strutture della vigilanza) nel tempo necessario per negoziare i futuri accordi con la UE-27.

I contenuti del secondo paper (Consequences of Brexit on flows of personal data after Brexit”), si riferiscono al trasferimento dei dati personali tra l’UE e il Regno Unito post-Brexit.  Viene sottolineata la necessità di realizzare in tempi brevi – ad opera di UE e UK – adeguati procedimenti valutativi (assessment processes), al fine di riconoscere reciprocamente i propri strumenti di protezione ed evitare così possibili fenomeni di business disruption.
Secondo Insurance Europe, è importante mantenere un libero flusso di informazioni/dati attraverso, ad esempio, una “adequacy decision” nell’ambito della General Data Protection Regulation (GDPR). 

________________________________

(1) Per un confronto, si veda anche:

“EIOPA: ‘Opinion’ sulla continuità dei servizi assicurativi in vista della Brexit”, in Panorama Assicurativo n. 172,  febbraio 2018 (Sezione “UNIONE EUROPEA”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39348&est=1

“Regno Unito: rischi e opportunità per il settore assicurativo in vista della Brexit”, in Panorama Assicurativo n. 172,  febbraio 2018 (Sezione “NEWS”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39358&est=1

STATISTICHE