“ESAs publish opinion on the use of innovative solutions in the customer due diligence process” (PRESS RELEASE, 23 Jan. 2018)
“Opinion on the use of innovative solutions by credit and financial institutions in the customer due diligence process” (JC 2017 81 - 23 Jan. 2018)
ESAs – EUROPEAN SUPERVISORY AUTHORITIES
https://esas-joint-committee.europa.eu/
Antiriciclaggio, Terrorismo

 

Il 23 gennaio scorso, le tre Autorità di vigilanza finanziaria europee (EBA, EIOPA ed ESMA) hanno pubblicato una “Opinion” relativa all’utilizzo, da parte delle istituzioni bancarie e finanziarie, di soluzioni tecnologiche innovative nei processi di “Customer Due Diligence” (CDD) per la valutazione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo(1).

Le Autorità segnalano che se, da un lato, tali innovazioni possono migliorare l’efficacia e l’efficienza dei controlli sui rischi in questione, dall’altro c’è la possibilità che - se non applicate adeguatamente -  esse possano indebolire le salvaguardie contro i fenomeni di riciclaggio e finanziamento delle attività terroristiche.

La “Opinion” risponde allo scopo di:

  • favorire una comprensione comune, da parte delle Autorità di vigilanza nazionali dei Paesi UE, circa un utilizzo appropriato delle soluzioni tecnologiche innovative da parte delle istituzioni finanziarie;
     
  • incoraggiare le medesime Autorità a sostenere tali innovazioni;
     
  • evidenziare i fattori di rischio associati alle soluzioni innovative e rendere le Autorità nazionali consapevoli dei relativi meccanismi di vigilanza, della qualità, dell’affidabilità e dell’adeguatezza delle misure di “due diligence”, della necessità di considerare i rischi geografici e quelli relativi ai canali di consegna.

________________________________

(1) Sul tema si veda, ad esempio: Riciclaggio di denaro e finanziamento al terrorismo: “Joint Opinion” della vigilanza europea, in Panorama Assicurativo n. 161, Marzo 2017 (Sezione “UE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38516&est=1

STATISTICHE
NEWS