NEWS
"Financial Stability Report"
RBNZ – RESERVE BANK OF NEW ZEALAND
https://www.rbnz.govt.nz/
Analisi dei mercati

 

Il recente Financial Stability Report della Banca centrale neozelandese (RBNZ) presenta dati e tendenze del mercato assicurativo nazionale riferiti all’esercizio compreso fra luglio 2016 e giugno 2017(1).

I premi lordi complessivi sono ammontati a 9,1 miliardi di dollari neozelandesi (5,3 miliardi di euro), il 9% in più rispetto all’esercizio precedente. Il 61% del totale è derivato dal comparto danni, il 24% dal vita e il 15% dalle coperture sanitarie.

Gli oneri lordi per sinistri e prestazioni hanno raggiunto 8 miliardi di dollari (4,7 miliardi di euro), con un incremento del 52%. Conseguentemente, il rapporto sinistri/premi lordo ha subito un forte deterioramento, passando dal 63% all’88%.

L’accelerazione degli oneri per sinistri è conseguenza - segnala la Banca centrale - di vari fattori: dal terremoto che nel novembre 2016 ha colpito la zona turistica presso la città di Kailoura a numerosi eventi naturali catastrofali verificatisi nel periodo considerato. Accanto a questi fattori, hanno concorso elementi quali l’incremento dei costi di riparazione delle automobili e una forte concorrenza tariffaria, specie per quanto riguarda le coperture property per le aziende.

Questi eventi hanno messo alla prova le imprese sia dal punto di vista della redditività sia da quello della solvibilità. Con riguardo a quest’ultima, tuttavia, il settore ha saputo mantenersi abbondantemente sopra i livelli minimi previsti dalle disposizioni vigenti.

Secondo i più recenti ranking pubblicati da Swiss Re (“Sigma” 3-2017) sulla base della raccolta premi 2016, la Nuova Zelanda si pone al 2° posto in Oceania e al 40° su scala mondiale.

____________________

(1) Sul mercato assicurativo neozelandese, si veda, ad esempio: “Nuova Zelanda: l’assicurazione danni nell’esercizio 2015-16”, in Panorama Assicurativo n. 167, settembre 2017 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38952&est=1

 

STATISTICHE