“Q&A on the comprehension alert in the Key Information Document for Insurance- Based Investment Products” (EIOPA-BoS-17/375 - 19 December 2017)
EIOPA – EUROPEAN INSURANCE AND OCCUPATIONAL PENSIONS AUTHORITY
https://eiopa.europa.eu/
Informativa, KID, IBIP

 

EIOPA, il 19 dicembre scorso, ha pubblicato una nuova risposta a una domanda in materia di “allerta di comprensione” nel Key Information Document (KID) per i prodotti di investimento assicurativi (IBIP) (1).

La risposta chiarisce l’interazione fra il Regolamento Delegato (EU) 1286/2014 in materia di documento informativo chiave per i PRIIPs (prodotti di investimento assicurativi preassemblati al dettaglio) e la Direttiva sulla Distribuzione assicurativa (IDD) per quanto concerne l’applicabilità delle regole sulla complessità dei prodotti e la necessità di includere un’“allerta” nel KID per i prodotti IBIP.
Ai sensi del Regolamento PRIIPs, un’“allerta di comprensione” dovrebbe essere inclusa nel KID ove un prodotto IBIP non abbia i requisiti per essere considerato, ai sensi della direttiva IDD, non complesso.

L’Autorità europea ricorda l’opportunità che le imprese che offrono IBIP, nel valutare la necessità di includere un “comprehension alert” nei relativi documenti informativi (KID), tengano conto delle disposizioni in materia di prodotti complessi contenute nelle pertinenti Linee Guida EIOPA.

 

_______________________________

(1) Sulle precedenti “Q&A” di EIOPA in materia di KID per i PRIIPs, si veda: Terzo set di “Q&A” delle Autorita’ europee sul “Key Information Document” per i PRIIPs, in Panorama Assicurativo n. 170, Dicembre 2017 (Sezione “UE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39248&est=1

STATISTICHE
NEWS