NEWS
"Annual Report - 2017"
NAMFISA - NAMIBIA FINANCIAL INSTITUTIONS SUPERVISORY AUTHORITY
http://www.namfisa.com.na/
Analisi dei mercati

Nel report sull’andamento del settore assicurativo nel 2016, l’Autorità di vigilanza finanziaria della Namibia (NAMFISA) mette in luce un settore in cui le prestazioni sono cresciute più della raccolta premi e dove la gestione finanziaria ha registrato una performance particolarmente favorevole, soprattutto nel settore danni(1).

In quest’ultimo comparto (short-term insurance) si è registrata una debole crescita della raccolta (+1%), per complessivi 3,52 miliardi di dollari namibiani (208 milioni di euro).
Secondo l’Autorità, tale andamento dipende dalle aggressive politiche tariffarie attuate da alcuni nuovi operatori del mercato.
I principali rami per raccolta sono stati quelli delle coperture personali, altri rischi, incendio e auto, con quote - rispettivamente - del 34%, 22%, 19% e 18%.

Dal lato dei sinistri, gli oneri complessivi sono aumentati nell’anno del 7,7%, raggiungendo 1,4 miliardi di dollari (83 milioni di euro).
L’incremento, secondo l’Autorità, sarebbe da ascrivere a due gravi eventi occorsi nell’esercizio (un incendio in miniera e un incidente presso un cantiere). La gestione tecnica si è comunque chiusa con un saldo positivo.
La gestione finanziaria ha evidenziato un incremento significativo dei proventi (+68,9%), per complessivi 343 milioni di dollari (20 milioni di euro).
Il totale degli attivi del comparto, a fine esercizio, ammontava a 5,8 miliardi di dollari (343 milioni di euro), il 19% in più rispetto all’esercizio precedente.

Il comparto delle coperture vita (long-term insurance) ha registrato premi per 7,7 miliardi di dollari (455 milioni di euro), in aumento del 4,1% nell’anno. Si tratta di un segnale di ripresa dopo la stagnazione registrata nel 2015.
Le prestazioni erogate sono attestate a poco più di 5 miliardi di dollari (296 milioni di euro), il 10,4% in più rispetto al 2015.

I proventi della gestione finanziaria sono diminuiti del 5%, portandosi a 2,9 miliardi di dollari (171 milioni di euro).
Il totale degli attivi delle compagnie vita era di 47,6 miliardi di dollari namibiani, il 6% in più rispetto all’esercizio precedente.

A fine esercizio, il settore assicurativo nazionale risultava composto di 14 compagnie danni e 16 vita.

Secondo i ranking Swiss Re (“Sigma” n. 3/2017), riferiti alla raccolta premi 2016, la Namibia è il 9° mercato assicurativo africano e l’84° su scala mondiale.

______________________

(1) Per un confronto, si veda: “Namibia: nel 2014 la redditività cresce solo nel comparto danni”, in Panorama Assicurativo n. 145, novembre 2015 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=37237&est=1

STATISTICHE