“IAIS Releases Interim Consultation Paper on an Activities-based Approach to Systemic Risk” (PRESS RELEASE, )
"Activities-based approach to Systemic Risk" (WEBPAGE DI PRESENTAZIONE E DOCUMENTI CORRELATI)
IAIS- INTERNATIONAL ASSOCIATION OF INSURANCE SUPERVISORS
https://www.iaisweb.org/home
Rischio sistemico

L’8 dicembre scorso IAIS, l’Associazione internazionale dei supervisors assicurativi, ha avviato una pubblica consultazione relativamente a un approccio di tipo “activity-based” per la identificazione del rischio sistemico nel settore assicurativo(1).

Il Consultation Paper è organizzato come segue:

  • la Sezione II, al fine di delineare il contesto in cui si inserisce la nuova consultazione, fornisce una rassegna dei lavori svolti in precedenza dall’Associazione sul tema della valutazione e della mitigazione del potenziale rischio sistemico nel settore assicurativo;
  • la Sezione III illustra il concetto di un “activity-based approach” e lo confronta con il già noto “entity-based approach”, nonché con i lavori svolti da altri “standard setters”;
  • le Sezioni da IV a VI descrivono gli aspetti chiave dell’approccio proposto: l’identificazione delle attività potenzialmente sistemiche, la valutazione delle esistenti misure di policy nell’ambito del framework IAIS, il processo di valutazione dei rischi residui e gli aspetti di vigilanza che richiedono misure aggiuntive;
  • la Sezione VII evidenzia il fatto che un approccio “activity-based” richiederà l’applicazione del principio di proporzionalità, nonché la considerazione dei relativi costi e benefici. Questo potrebbe condurre all’applicazione di soglie di materialità o ad altre limitazioni del campo di applicazione della nuova metodologia.

Il termine per partecipare alla consultazione è il 15 febbraio 2018.

Entro la fine del prossimo anno, IAIS lancerà un’ulteriore consultazione relativa alle proposte finali sulla materia, dopo aver completato i lavori in tema di misure di policy e di revisione della metodologia per l’identificazione delle imprese di assicurazione sistemicamente rilevanti (“G-SIIs”).

________________________________

(1) Sui lavori in corso presso la IAIS in materia di rischio sistemico, si veda: IAIS annuncia il Piano di lavoro triennale (2017-2019) in materia di rischio sistemico, in Panorama Assicurativo n. 162, aprile 2017 (Sezione “Normativa”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38544&est=1

UE
STATISTICHE
NEWS