STATISTICHE
“Pensions reforms have slowed in OECD countries but need to continue” (NEWS RELEASE, 05.12.2017)
"Pensions at a Glance 2017" (WEBPAGE DI PRESENTAZIONE e "read-online document")
OECD - ORGANISATION FOR ECONOMIC CO-OPERATION AND DEVELOPMENT
http://www.oecd.org/
Pensioni


Le riforme dei sistemi pensionistici stanno rallentando, anche se la spesa previdenziale continua a crescere: questo è uno dei messaggi chiave contenuti nell’ultimo "Pensions at a Glance" 2017 dell’OCSE[1].

A fronte del processo di invecchiamento demografico, molti Paesi -  negli ultimi due anni -  hanno approvato importanti riforme previdenziali, modificando i livelli di contribuzione, diminuendo le prestazioni e/o aumentando l’età pensionistica.

Tuttavia, gli effetti dell’invecchiamento della popolazione superano in prospettiva i benefici di queste riforme e, di conseguenza, il rapporto tra spesa pensionistica pubblica e PIL è destinato ad aumentare nel medio-lungo periodo. Dal 2000 ad oggi, ad esempio, questo rapporto – a livello medio OCSE – è aumentato dell’1,5%.

Il Report sottolinea le resistenze diffuse in molti Paesi a un innalzamento dell’età pensionistica. Si riaffacciano, inoltre, le richieste - non sempre giustificate economicamente - di maggiore flessibilità del sistema previdenziale.

Secondo l’organizzazione parigina, non è vero che molti dei sistemi previdenziali vigenti sono poco flessibili. La mancanza di flessibilità percepita è il risultato di fattori esterni, quali ad esempio la discriminazione verso i lavoratori anziani (e la conseguente difficoltà a rientrare nel mondo del lavoro) o la mancanza o carenza di incentivi al lavoro part-time per queste categorie.

Pensions at a Glance 2017 presenta un’ampia analisi, anche statistica, dei sistemi previdenziali dei 35 Paesi aderenti all’OCSE e di una selezione di Paesi non-OCSE.

_____________________

[1] Per l’edizione precedente, si veda: “Esce l’edizione 2015 di "Pensions at a Glance": report biennale dell’OCSE sui sistemi pensionistici”, in Panorama Assicurativo n. 147, gennaio 2016 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=37366&est=1

UE
NEWS