NEWS
“Reserve Bank of Fiji - Insurance annual report 2016 (Parliamentary paper no. 95 of 2017)”
"RESERVE BANK OF FIJI RELEASES 2016 INSURANCE ANNUAL REPORT" (press release)
RBF- RESERVE BANK OF FIJI
http://www.rbf.gov.fj/
Analisi dei mercati


L’esercizio 2016, per l’industria assicurativa delle Isole Fiji, ha messo in evidenza un mercato solido, pronto a far fronte con efficacia gli oneri derivanti dalle calamità naturali che, di recente, hanno colpito il Paese.
È questo uno degli elementi di maggiore rilevanza che emerge dal rapporto annuale sul settore redatto dalla Banca centrale (RBF) (1).

Le erogazioni complessive corrisposte nell’esercizio sono ammontate a 186 milioni di dollari (77 milioni di euro), con un incremento annuo del 25,8%. Tale dinamica è stata profondamente condizionata dagli oneri derivanti dal passaggio del ciclone tropicale Winston, che ha causato un incremento delle prestazioni danni del 27,8%.

La raccolta è invece cresciuta del 7,5%, portandosi a 312 milioni di dollari (129 milioni di euro); il settore danni ha rappresentato il 56,5% del totale.

Il tasso di penetrazione assicurativa, ossia il rapporto premi/PIL, si è mantenuto sui livelli degli esercizi precedenti, intorno al 3,2%.

Il differenziale fra dinamica di premi e sinistri ha prodotto un saldo negativo di 8 milioni di dollari (3 milioni di euro) nella gestione operativa complessiva, conseguenza del risultato negativo pari a 18,9 milioni di dollari (7,8 milioni di euro) registrato dal comparto danni. 

Il settore vita invece, ha registrato un saldo positivo di 10,9 milioni di dollari (4,5 milioni di euro).

Il valore degli asset del settore a fine esercizio ammontava a 1,6 miliardi di dollari (661 milioni di euro), pari al 9,3% degli asset totali del settore finanziario nazionale.
Per il quinto anno consecutivo, il valore degli attivi ha continuato a crescere (+8,1%), anche se con evidenti differenze fra comparti vita e danni (+4,6% e + 18,5%).
Poco meno di tre quarti degli attivi era di competenza del comparto vita.

Nonostante le difficili condizioni registrate nell’esercizio, la Banca centrale precisa che la maggioranza delle compagnie ha mantenuto robusti livelli di solvibilità e redditività.

_______________________

(1) Per l’esercizio  precedente, si veda “Isole Fiji: nel 2015 raccolta in calo e redditività vita in aumento”, in Panorama assicurativo n. 158, dicembre 2016 (sezione “STATISTICHE”)
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38267&est=1

UE
STATISTICHE