“Automated and Electric Vehicles Bill 2017-19” (WEBPAGE DI PRESENTAZIONE e documenti correlati)
“Automated and Electric Vehicles Bill published” (MEDIA RELEASE, 23.10.2017)
UK PARLIAMENT - https://www.parliament.uk/
Assicurazione auto

Lo scorso 18 ottobre è stata presentata, presso il Parlamento britannico (in prima lettura presso la House of Commons), la bozza di testo normativo destinata a dare il via ai test per la circolazione su strada dei veicoli a guida autonoma entro il 2019.

La bozza contiene norme ispirate a proposte provenienti dall’industria assicurativa nazionale e ha l’intento, fra l’altro, di estendere le coperture auto obbligatorie anche ai veicoli a guida autonoma; prevede che un’unica impresa assicuratrice copra sia il rischio legato all’utilizzo del veicolo sia quello legato al funzionamento delle speciali tecnologie di cui esso è dotato.

Tutte le parti coinvolte in un eventuale sinistro (incluso il cosiddetto “conducente”) potranno chiedere la liquidazione del danno presso l’impresa che assicura il veicolo (quest’ultimo, al momento del sinistro, dovrà essere stato programmato per l’utilizzo secondo la “modalità autonoma”). Per contro, la compagnia potrà avvalersi del diritto di rivalsa nei confronti del produttore del veicolo/del software, secondo le leggi vigenti e quanto previsto dalle specifiche norme in materia di r.c. prodotti.
Sono previste eccezioni al coinvolgimento dell’impresa assicuratrice (possibili esclusioni o limitazioni) nel caso in cui il “conducente” assicurato abbia apportato modifiche non autorizzate al veicolo o non abbia provveduto ad effettuare la necessaria installazione di un software update, oppure quando il “conducente” abbia utilizzato la “modalità guida autonoma” in situazioni non appropriate.

I veicoli considerati “a guida autonoma” saranno inclusi in un apposito elenco amministrato dalla Segreteria di Stato e definiti tali se “in grado di operare secondo modalità che non necessitino il controllo o il monitoraggio da parte di un individuo”   (il che corrisponde ai livelli 4 e 5 del SAE International J3016 Standard – “Taxonomy and Definitions for Terms Related to On-Road Motor Vehicle Automated Driving Systems”).  

STATISTICHE
NEWS