“EIOPA recommends simplifications to the calculation of capital requirements” (PRESS RELEASE, 30.10.2017)
“EIOPA’s first set of advice to the European Commission on specific items in the Solvency II Delegated Regulation” (ADVICE - EIOPA-BoS-17/280 - 30.10.2017)
EIOPA - EUROPEAN INSURANCE AND OCCUPATIONAL PENSIONS AUTHORITY
https://eiopa.europa.eu/
Solvency II

Il 30 ottobre scorso, EIOPA ha pubblicato la prima tornata di pareri alla Commissione europea per la revisione della formula standard per il calcolo del Solvency Capital Requirement (SCR). Su una versione preliminare di tali pareri, l’Autorità europea aveva svolto una pubblica consultazione nei mesi di luglio e agosto(1).

Fra i temi affrontati nei pareri pubblicati dalla vigilanza:

  • l’ introduzione di semplificazioni per il calcolo del SCR, in particolare per quanto riguarda i sottomoduli di estinzione anticipata e di mortalità;
  • la previsione di una semplificazione nell’applicazione dei rating creditizi  ai titoli in portafoglio;
  • la creazione di una nuova asset class per i titoli non quotati garantiti da enti regionali e locali;
  • l’applicazione del metodo look-through nel calcolo dei requisiti patrimoniali a fronte dell’investimento in società partecipate che gestiscono attivi per conto dell’impresa di assicurazione;
  • l’utilizzo di parametri specifici di impresa per il calcolo dei requisiti patrimoniali nei trattati di riassicurazione di tipo “stop-loss”;
  • una migliore considerazione delle strategie di copertura (“hedging”) dei rischi finanziari nei casi in cui l’esposizione al rischio muta di frequente;
  • la capacità delle imposte differite di assorbire le perdite. Si tratta di un punto particolarmente delicato, su cui EIOPA ha svolto un’analisi e su cui tornerà con la seconda tornata di pareri.

Come segnalato dall’Autorità europea, al primo set di pareri farà seguito un secondo(2), dedicato a temi quali il costo del capitale nel margine di rischio, il calcolo dei requisiti per il rischio assicurativo vita e non vita, il rischio catastrofale, il trattamento dei titoli di debito e azionari non quotati e privi di rating. La seconda tornata di pareri sarà trasmessa alla Commissione entro febbraio 2018.

_______________________________

(1) Si veda, in proposito: Consultazione EIOPA per la Review 2018 di Solvency II: prima fase, in Panorama Assicurativo n.166, agosto 2017 (Sezione “UE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38842&est=1

(2) Si veda, in proposito: Solvency II Review: EIOPA avvia la consultazione sul 2° set di pareri tecnici, in questo stesso numero di Panorama Assicurativo.
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=39190&est=1

STATISTICHE
NEWS