“Solvency II : Matching Adjustment”
CONSULTATION PAPER CP 21/17 (Oct. 2017)
PRA - PRUDENTIAL REGULATION AUTHORITY (BANK OF ENGLAND)
http://www.bankofengland.co.uk/pra/
Solvency II, Matching adjustment

 

Il 25 ottobre scorso, la Prudential Regulation Authority (PRA) del Regno Unito ha pubblicato il primo di una serie programmata  di Consultation Papers relativi ad alcune tematiche  legate all’applicazione di Solvency II.

Il Paper  pubblicato (CP 21/17) riguarda il Matching Adjustment (MA). Tale misura, come è noto, consente di attenuare l’impatto della volatilità dei mercati sulla solvibilità dell’impresa di assicurazione e può essere applicata, previa autorizzazione della Vigilanza, purché l’impresa di assicurazione dimostri che i cash flow di un determinato portafoglio di asset sia coerente con quello delle relative passività.

Il Paper in consultazione contiene ulteriori indicazioni sulla ammissibilità degli attivi e fornisce chiarimenti sulle attese della Vigilanza in relazione all’applicazione del MA. Esso consolida e aggiorna alcuni documenti sulla materia pubblicati in precedenza.

Tra i temi toccati, in particolare:

  • ammissibilità degli attivi: dimostrazione dell’invariabilità dei cash flow;
     
  • criteri per la valutazione della “sufficient compensation”;
     
  • ristrutturazione dei cash flow degli asset attraverso l’utilizzo di uno “special purpose vehicle” (SPV);
     
  • attività di trading su un portafoglio MA;
     
  • conseguenze della violazione di uno dei requisiti per l’applicazione del MA;
     
  • approvazione di cambiamenti nel portafoglio MA.

Il termine per inviare commenti è il 31 gennaio 2018.

STATISTICHE
NEWS