NEWS
Jessica B. CICCHINO
“Stay within the lines - Lane departure warning, blind spot detection help drivers avoid trouble” - Status Report, Vol. 52, No. 6 (Aug. 23, 2017) - WEBPAGE DI PRESENTAZIONE
“Effects of lane departure warning on police-reported crash rates” (REPORT, Aug. 2017)
“Effects of blind spot monitoring systems on police-reported lane-change crashes” (REPORT, Aug. 2017)
IIHS / HLDI - INSURANCE INSTITUTE FOR HIGHWAY SAFETY / HIGHWAY LOSS DATA INSTITUTE
http://www.iihs.org
Sicurezza stradale

 

I sistemi automatici di sicurezza per le auto, come gli allarmi nel caso venga superata la linea di demarcazione tra corsie o i sistemi di segnalazione degli “angoli ciechi”(1), sono utili a ridurre il numero degli incidenti:  queste le evidenze emerse da due studi recentemente pubblicati dall’ Insurance Institute for Highway Safety  (IIHS/HLDI), il Centro statunitense che si occupa di sicurezza stradale.

L’effetto complessivo di questi sistemi risulta positivo, anche se si deve considerare che il senso di sicurezza indotto da questi strumenti potrebbe ridurre il livello di attenzione dei guidatori.

Secondo l’Istituto, tuttavia, il numero di incidenti nei quali vengono coinvolti i veicoli dotati di tali dispositivi è   comunque inferiore alla media. Secondo l’Autrice dei due studi in esame, se  tutti i veicoli  ne fossero stati dotati, si sarebbero potuti prevenire  circa 50.000 sinistri all’anno.

Gli studi sono stati condotti  in un arco temporale che spazia dal 2009 al 2015, su un campione di autovetture dotate dei sistemi di sicurezza in questione.

______________________________

(1) Si tratta di sistemi che allertano il conducente se un veicolo si trova in un “angolo cieco”, ossia in una posizione vicina ma non visibile dal conducente stesso.

 

STATISTICHE