NEWS
“Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza - DEF 2017”
MEF - MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE
http://www.mef.gov.it/
Economia italiana

 

Il Governo ha presentato, il 23 settembre scorso, la nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza (DEF) 2017(1).

Nella Nota è rivista al rialzo, rispetto al DEF, la previsione di crescita del PIL reale per il 2017, che passa dall’1,1% al 1,5%.  Per contro, la crescita del PIL nominale è rivista lievemente al ribasso, al  2,1%, a fronte di una crescita del deflatore al di sotto delle attese (0,6% a fronte dell’1,2% previsto nel DEF).

Anche le previsioni di crescita per i prossimi anni sono più positive rispetto a quelle dello scorso aprile, sia pur nell’ambito di una valutazione che rimane – si segnala nella Nota – “prudenziale”, poiché finalizzata a una equilibrata valutazione della politica di bilancio.

Si prevede, infatti, che il PIL reale aumenterà a un ritmo dell’1,5% all’anno anche nel 2018 e 2019, per poi decelerare moderatamente nel 2020, all’1,3%, anche in relazione a un rallentamento del commercio mondiale e a variazioni nei tassi d’interesse e di cambio.

Sul fronte della finanza pubblica, il Governo conferma l’intenzione di ridurre l’aggiustamento strutturale di bilancio nel 2018 da 0,8 punti percentuali - che eccedevano comunque quanto richiesto dal Patto di Stabilità e Crescita - a 0,3 punti. Considerando anche l’effetto della revisione al rialzo del PIL (e quindi la chiusura dell’output gap), il nuovo obiettivo di indebitamento passa all’1,6% del PIL, che segna comunque un’accelerazione del processo di riduzione del deficit.

Per il biennio successivo, si continuerà nella direzione del sostanziale conseguimento del pareggio di bilancio nel 2020,  in termini sia nominali sia strutturali.

Il sentiero di discesa dell’indebitamento netto sarà tuttavia più graduale di quanto previsto nel DEF, giacché esso scenderà allo 0,9% del PIL nel 2019 e allo 0,2% nel 2020, mentre nel DEF si prevedeva un indebitamento pari a 0,2% nel 2019 e  pari a zero nel 2020.

________________________________

(1) Si veda, in proposito: Il Governo presenta il Documento di Economia e Finanza (DEF) 2017, in Panorama Assicurativo n. 163, maggio 2017 (Sezione “News”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38650&est=1

STATISTICHE