NEWS
“World Insurance Report 2017”
Innovazione digitale

 

CAPGEMINI, in collaborazione con EFMA, ha pubblicato l’edizione 2017 del World Insurance Report(1). Al centro del report l’innovazione tecnologica e gli scenari attuali e futuri del settore assicurativo.

Le competenze relative all’Insurtech sono destinate, secondo gli Autori, a essere una delle principali leve competitive nei prossimi anni: la tempestività nel gestire l’innovazione sarà sempre più un fattore vincente sul mercato.

Tuttavia, per le compagnie non sarà importante solo investire in innovazione, ma anche investire correttamente, ossia scegliendo chiare linee strategiche. L’innovazione digitale, in particolare, sta diventando parte integrante della customer experience richiesta dai clienti, soprattutto dai giovani appartenenti alla “generazione Y”.

Tra i principali risultati del report, basato su un’indagine condotta tra manager di imprese di assicurazione a livello internazionale:

  • il 75% delle imprese ritiene che lo sviluppo dell’Insurtech permetta di venire incontro in modo più efficace alla domanda dei clienti;
  • il 52% delle imprese ritiene che l’Insurtech implichi un design dei prodotti sempre più tailor-made e personalizzato;
  • l’82,8% afferma che la più importante innovazione è costituita dagli advanced analytics, seguita da intelligenza artificiale, connected devices e robotica (60%);
  • il 90% sostiene  che i risparmi indotti dall’automazione saranno sostanziali;
  • infine, gli assicuratori ritengono che solo una strategia olistica permetta di unire innovazione digitale e nuove capacità analitiche, realizzando un nuovo business model che sia in grado di rispondere ai cambiamenti della rivoluzione digitale.

________________________________

(1) Per l’edizione 2016 del report, si veda: “World Insurance Report 2016 - Capgemini-Efma: focus su generazione Y e internet of things”, in Panorama Assicurativo n.150, aprile 2016 (Sezione "NEWS").
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=37602&est=1

 

STATISTICHE