NEWS
“Fitch: Reinsurance Outlook Negative Amid Weak Yields, Prices” (REUTERS)
“Reinsurers’ failure to return above cost of capital edging closer: S&P” (REINSURANCE NEWS)
REINSURANCE NEWS - https://www.reinsurancene.ws/
Riassicurazione

 

Sono stati recentemente pubblicati due report, realizzati dalle  agenzie di rating Standard&Poor’s  e Fitch, dedicati al  mercato riassicurativo mondiale.

Secondo Standard&Poor’s, nella prima metà del 2017 il settore ha generato rendimenti superiori soltanto dell’1,2% al costo del capitale. Escludendo gli  esercizi  caratterizzati da gravi calamità naturali, si tratta del rendimento più basso negli anni recenti.

La redditività dei riassicuratori, continua S&P, è minacciata dai bassi rendimenti degli investimenti e dal protrarsi delle condizioni di “soft market” nel settore Property and Casualty a livello mondiale.

Nel 2016, la redditività complessiva del settore riassicurativo ha raggiunto l’8,6% e, secondo S&P, è destinata a scendere al 5-7% alla fine del 2017.

L’outlook del settore riassicurativo, conclude l’Agenzia, rimane comunque stabile, grazie alla sua solidità ed elevata capitalizzazione, anche se il ripresentarsi di periodi con gravi calamità naturali potrebbe indebolirne la valutazione.

Secondo l’agenzia di rating Fitch, invece, l’outlook del settore riassicurativo a livello mondiale si manterrà negativo nel corso del 2018, soprattutto a causa dei bassi tassi di interesse e delle pressioni competitive sui prezzi delle coperture.

Anche se la forte patrimonializzazione del settore implica che non siano prevedibili modifiche del rating di settore nei prossimi dodici/diciotto mesi, è probabile che l’impatto degli uragani Harvey e Irma  sia destinato a ridurre i margini di reddività delle imprese.

Fitch prevede che - anche durante il 2018 – i tassi di riassicurazione continueranno a scendere, soprattutto a causa degli abbondanti capitali presenti sul mercato e della concorrenza esercitata dalle forme alternative di trasferimento del rischio.

STATISTICHE