STATISTICHE
“La previdenza complementare - principali dati statistici” (Giugno 2017)
COVIP - COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE
http://www.covip.it/
Previdenza complementare

 

COVIP ha recentemente pubblicato i principali dati statistici relativi alla previdenza complementare in Italia nel 1° semestre dell’anno in corso(1).

Alla fine dello scorso giugno, si legge nella nota della Commissione, il numero complessivo degli iscritti a forme di previdenza complementare, incluse le duplicazioni di iscritti a più forme pensionistiche, era di circa 8 milioni; al netto delle uscite, la crescita dall’inizio dell’anno è stata di circa 235.000 unità (+3%).

Per i fondi negoziali si è registrato un aumento di 70.000 iscrizioni (+2,7%), per un totale di 2,667 milioni; la crescita ha risentito ancora, in parte, del meccanismo di adesione contrattuale ai fondi dei lavoratori del settore edile, ormai a pieno regime.

Le adesioni sono aumentate di 56.000 unità per i fondi aperti (+4,5%, per un totale di 1,315 milioni) e di 111.000 unità nei PIP “nuovi” (+3,9%, per un totale di 2,981 milioni).

Per quanto riguarda le risorse in gestione, a fine giugno il patrimonio accumulato dalle forme pensionistiche complementari ammontava a 155 miliardi di euro (il dato non tiene conto delle variazioni relative ai fondi pensione preesistenti e ai PIP “vecchi”). Le risorse dei fondi negoziali erano pari a 47,4 miliardi di euro (+3,1%), quelle dei fondi aperti a 18 miliardi (+5,1%) e quelle dei PIP “nuovi” a 25,3 miliardi (+6,6%).

Nei primi sei mesi del 2017 i rendimenti aggregati - al netto dei costi di gestione e della fiscalità - sono stati in media positivi per tutte le tipologie di forma pensionistica. I fondi negoziali e i fondi aperti hanno reso in media, rispettivamente, lo 0,9% e l’1,5%; per i PIP nuovi di ramo III il rendimento si è attestato allo 0,1% (per i PIP di ramo I i dati sui rendimenti in corso d’anno non sono disponibili).

________________________________

(1) Per i dati a fine 2016, si veda: “Relazione COVIP per il 2016. In crescita (+7,6% gli aderenti alla previdenza complementare ”, in Panorama Assicurativo n.165, Luglio 2016 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38794&est=1

NEWS