NEWS
Revalorisation 2016 des contrats d’assurance-vie et de capitalisation – engagements à dominante épargne et retraite individuelle
Analyses et synthèses n. 84 - Juillet 2017
ACPR – BANQUE DE FRANCE
https://acpr.banque-france.fr/
Vita

 

Il 2016 ha visto il persistere di bassi tassi di interesse sul mercato finanziario, il che ha determinato effetti anche sui tassi di rivalutazione riconosciuti sui prodotti vita individuali. Questa situazione è stata oggetto di attenta analisi da parte di ACPR, nell’ottica delle proprie prerogative di vigilanza prudenziale e di verifica delle corrette pratiche commerciali attuate dalle compagnie francesi(1).

Il tasso di rivalutazione medio dei fondi in euro – al netto delle spese ma al lordo degli oneri sociali –, ponderato sulle riserve matematiche, si è attestato all’1,93%. Si tratta di un dato che conferma la tendenza al ribasso dopo il 2,54% del 2014 e il 2,27% del 2015.

Nello scorso esercizio i rendimenti a 10 anni dei titoli di Stato transalpini hanno registrato livelli storicamente bassi, scendendo fino allo 0,47% (nel 2015 il minimo aveva toccato lo 0,84%), salvo dare segnali di ripresa nell’ultima parte dell’anno.

Conseguentemente, la rivalutazione delle riserve matematiche è scesa di 34 punti base. In particolare, il 69% di tali riserve è stato rivalutato a un tasso medio superiore all’1,5%, mentre nel 2015 simili livelli di remunerazione avevano interessato l’87% delle riserve.

L’analisi evidenzia inoltre che, nell’anno, è aumentato il tasso di dispersione delle rivalutazioni sui contratti in essere, con un minimo dell’1,16% e un massimo del 2,84%. Nel 2015 la forbice si era collocata fra l’1,55% e il 3,09%.

Infine, dai dati emerge che la quota di riserve tecniche a cui si è applicata una rivalutazione superiore all’1% è andata assottigliandosi, passando dal 24% del 2012 al 14% del 2015, fino al 12% del 2016.

________________________________

(1) Per il precedente, si veda: “Francia: analisi dei tassi dei rivalutazione delle polizze vita individuali nel 2015”, in Panorama Assicurativo n.156, ottobre 2016 (Sezione “NEWS”).
http://www.panoramaassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38097&est=1

 

STATISTICHE