STATISTICHE
Rapport annuel 2016-17
CAA - COMMISSARIAT AUX ASSURANCES
http://www.commassu.lu/
Analisi dei mercati

 

Nel suo ultimo  report, riferito all’andamento del mercato nel 2016, l’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni in Lussemburgo (CAA) ha evidenziato importanti segnali di ripresa dopo le difficoltà del 2015(1).

La raccolta premi ha segnato un incremento dell’1%, con andamenti differenziati fra i vari comparti. L’incremento complessivo è ascrivibile in larga parte alla buona performance del settore danni, che ha registrato un  incremento della raccolta del 4%.

Più debole è stata la ripresa del vita: l’aumento dello 0,7% riflette il perdurante scenario di bassi tassi di interesse.

La composizione della raccolta vede prevalere la componente estera. La voce principale rimane il vita-lavoro estero (con una quota del 57% del totale), seguito dalla riassicurazione estera con il 26,2%.

Il business nazionale (vita, danni e riassicurazione) concorre per il 9,2% alla raccolta complessiva.

Il totale degli attivi del settore ha segnato un +3,9%, portandosi a 227 miliardi di euro; il 76% è riferibile al comparto vita.

Il 2016 – segnala CAA -  va in archivio con utili in crescita del 45,7%, per un totale di 1,8 miliardi di euro: si tratta di un’ottima  performance, che supera nettamente anche il record precedente registrato nel 2012.
A trainare la crescita dell’utile sono stati il comparto danni e la riassicurazione, con risultati in miglioramento del 53,8% e del 56% rispettivamente.

Per il  settore danni si è verificata una significativa ripresa dopo la flessione del 2015, anche se i valori si mantengono  lontani dalle soglie registrate negli esercizi 2011-2012.

È inoltre da sottolineare che la buona performance del comparto si è concentrata nella gestione non tecnica, poiché quella tecnica non si è discostata sensibilmente dai risultati dei precedenti quattro esercizi.

Per la riassicurazione, il saldo attivo di 1,4 miliardi migliora di molto il precedente record del 2012 (1,27 miliardi), mentre per il vita la redditività ha segnato un incremento dello 0,38% rispetto al dato 2015.

A fine 2016 il settore occupava 6.613 lavoratori, il 2,3% in più rispetto al 2015.

I ranking 2016 elaborati da Swiss Re – “Sigma”  sulla base della raccolta premi nazionale, collocano il mercato assicurativo lussemburghese al 13° posto in Europa e al 24° su scala mondiale.

________________________________

(1) Per l’esercizio precedente, si veda “Lussemburgo: raccolta e redditività in flessione nel 2015” in Panorama assicurativo n. 157, novembre   2016 (Sezione “STATISTICHE”).
http://www.panoramassicurativo.ania.it/admin/plugin/panorama/view.html?id=38162&est=1&hl=

NEWS