NEWS
Pocket Statistics 2017 - 5/2017
FINNISH CENTRE FOR PENSIONS
http://www.etk.fi/en/
Previdenza, Pensioni

In Finlandia, il Centre for Pensions ha pubblicato numerosi dati (in buona parte aggiornati a dicembre 2016) riguardanti la situazione e l’’andamento del sistema previdenziale nel Paese scandinavo.

Il dato stimato della spesa previdenziale nel 2015 è pari a 28,9 miliardi di euro, mentre quello della spesa per la protezione sociale è di 66,3 miliardi. L’incidenza della spesa previdenziale su quella per la protezione sociale si è attestata al 43,6%, mentre l’incidenza sul PIL è stata del 13,8%.

Rispetto agli altri Paesi europei, con riguardo al rapporto tra spesa per la protezione sociale e PIL, emerge che la Finlandia si attesta al 31,9% (dato 2014), superata soltanto da Danimarca (33,5%) e Francia (34,3%); è seguita a breve distanza da Olanda (30,9%) e Italia (30,0%).

Il totale della spesa previdenziale nel 2016 si è attestato a 29,7 miliardi di euro, di cui 22,1 miliardi per le pensioni di vecchiaia.
La struttura per età della popolazione risulta caratterizzata, nel 2015, da un 20% appartenente alla fascia di età superiore a 65 anni, da un 63% compreso tra i 15-64 anni e il restante 16% collocato tra 0 e14 anni.
L’aspettativa di vita a 65 anni (2015) è, per gli uomini, di 18,1 anni, mentre per le donne è di 21,6 anni. L’aspettativa di vita a 80 anni è di 8,1 anni per gli uomini e di 9,7 anni per le donne.

Il numero di pensionati, a dicembre 2016, risultava di poco inferiore a 1.500.000; l’età media al pensionamento era di 60,7 anni. L’importo medio della pensione è stato di 1.588 euro mensili.

STATISTICHE