NEWS
“Flood Insurance: Comprehensive Reform Could Improve Solvency and Enhance Resilience”
Report to Congressional Addressees
U.S. GOVERNMENT ACCOUNTABILITY OFFICE
https://www.gao.gov
Calamità naturali, Alluvioni

Il National Flood Insurance Program (NFIP) è lo schema assicurativo pubblico che garantisce l’assicurazione degli edifici contro i rischi di alluvione negli Stati Uniti. Nel corso degli anni il NFIP ha accumulato un debito nei confronti del Ministero del Tesoro pari a 24,6 miliardi di dollari, a causa dell’insufficienza dei premi rispetto all'ammontare dei sinistri liquidati.

Il report del GAO qui presentato illustra le diverse ipotesi di riforma del NFIP finalizzate a recuperare l'equilibrio finanziario dello schema.

Gli obiettivi specifici delle ipotesi di riforma sono i seguenti:

  • raggiungere l’equilibrio economico;
  • garantire che i tassi di premio riflettano l’effettivo livello di esposizione al rischio;
  • permettere che l’assicurazione sia sostenibile economicamente per i cittadini;
  • eliminare le barriere al settore assicurativo privato;
  • migliorare gli interventi di carattere preventivo.

Si tratta, evidentemente, di obiettivi parzialmente confliggenti e complessi da raggiungere.

Il report suggerisce di intervenire con politiche di assistenza statale e con sgravi, per permettere anche ai cittadini che non sono in grado di sostenere il rialzo dei tassi di premio di continuare ad assicurarsi. In questo modo il sistema funzionerebbe correttamente, riflettendo i livelli di rischio senza compromettere la stabilità finanziaria dello schema assicurativo.

 

STATISTICHE