NEWS
Ramnath BALASUBRAMANIAN, Khushpreet KAUR, Ari LIBARIKIAN, and Noor NARULA
“Raising returns on analytics investments in insurance”
MCKINSEY & COMPANY
http://www.mckinsey.com
Big data, Rivoluzione digitale


I data analytics, ossia le tecniche avanzate per la gestione delle informazioni e dei Big Data, sono sempre più importanti per le imprese di assicurazione.

Se, infatti, l’attività assicurativa si basa sulla gestione delle informazioni, la rivoluzione digitale, che rende disponibili un numero enorme di nuovi dati provenienti da differenti fonti, sta cambiando il paradigma all’interno del quale opera il settore assicurativo e rende ancor più strategica l’attività di gestione dei dati.
A questi fattori si aggiunge il contesto economico-finanziario degli ultimi anni, la riduzione progressiva del tasso di rendimento degli investimenti e, in genere, dei margini di operatività tecnica.

E’ questa la premessa di un articolo di McKinsey sull’importanza strategica dei data analytics nella gestione di una moderna impresa di assicurazione.

Nel 2017, sia nel settore danni sia in quello vita, le imprese di assicurazione hanno investito in data analytics circa 80 milioni di dollari.
Tuttavia, ancora poche compagnie dichiarano di assegnare centralità agli analytics: solo uno su sei degli intervistati nell’ambito di un sondaggio condotto dalla società di consulenza dichiara di considerare centrale il tema nelle strategie di impresa.
I motivi, secondo le risposte al sondaggio, sono attribuibili a:

  • incapacità di integrare gli analytics nei processi operativi;
  • mancanza di allineamento strategico su questi temi tra direzione e stakeholder interni;
  • insufficiente qualità dei dati.

L’intervento essenziale, concludono gli Autori, è quello di elaborare una chiara e ben definita roadmap verso gli analytics, che tenga conto dei trend del settore assicurativo e delle principali leve competitive.

 

STATISTICHE